x

x

Sul gong della sessione invernale di calciomercato, l'Empoli ha battuto un ultimo colpo importante in ottica futura. Dopo aver lasciato partire uno dei più brillanti prodotti del vivaio, Tommaso Baldanzi, in direzione Roma, e il difensore Gabriele Guarino in prestito in Serie B, i toscani hanno effettuato anche un'importante operazione in entrata. Si tratta del centrocampista Ernesto Matteazzi, prelevato dalla Virtus Entella. Un rinforzo di spessore per la Primavera di mister Alessandro Birindelli, che accoglie per la propria linea mediana un giocatore con già un po' di esperienza nel calcio professionistico nel proprio bagaglio. 

Il comunicato della Virtus Entella

L'approdo del giocatore a Empoli è stato reso noto proprio dalla Virtus Entella, società che ha ceduto Matteazzi nell'ultimo giorno della sessione invernale di mercato. Il giovane saluta dunque il club ligure e passa agli azzurri: di seguito il comunicato integrale.

"La Virtus Entella comunica di aver trovato l’accordo con l’Empoli per la cessione a titolo temporaneo (biennale) con diritto di riscatto a favore del club toscano del calciatore Ernesto Matteazzi (Lavagna, 11 gennaio 2005).

A Ernesto un grande in bocca al lupo per questa nuova avventura da parte di tutta la Virtus Entella".

Ernesto Matteazzi con la maglia dell'Entella
Ernesto Matteazzi, nuovo acquisto dell'Empoli

Chi è Ernesto Matteazzi: età, carriera e caratteristiche

Nato a Lavagna, paese adiacente a Chiavari, l'11 gennaio 2005, Ernesto Matteazzi è il terzo della famiglia ad aver vestito la maglia della Virtus Entella. La storia del legame tra il suo cognome e la società ligure risale infatti ai tempi del nonno Bruno, calciatore dei biancocelesti tra gli anni ‘50 e ’60, per poi proseguire con Matteo, padre di Ernesto, a sua volta giocatore della Virtus per molti anni. Una storia che vi abbiamo raccontato alcune settimane fa in un dettagliato focus, dopo l'esordio in Serie C del giovane prodotto del vivaio dell'Entella. Dopo aver militato anche nella Sampdoria, Ernesto Matteazzi ha infatti giocato per la formazione di Chiavari nelle ultime stagioni, prima con l'U17 e poi con la Primavera. Con quest'ultima ha messo a referto 19 presenze e 3 gol tra la scorsa stagione e la prima parte di quella in corso, prima di conquistare la promozione in prima squadra. Con i “grandi”, a partire dall'esordio datato 7 gennaio 2024, ha collezionato 4 presenze totali nel campionato di Serie C, riuscendo a farsi notare nonostante abbia giocato scampoli di partita in tutte le quattro occasioni. 

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Busce: "Baldanzi sembra Messi da piccolo... Roma una vetrina"

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }