x

x

Storie di Primavera

Inter - MARTINA CUTRONA
Inter - MARTINA CUTRONA

Dopo il turno di campionato del fine settimana l'Inter di Christian Chivu è pronta a tuffarsi nell'ultima gara del girone di Youth League. Al comando della classifica del Primavera 1 Tim, i nerazzurri occupano la terza posizione nel girone della competizione europea a livello giovanile. L'Under 19 non ha ancora trovato la vittoria in queste prime cinque giornate di Youth League ed ecco che i tre punti nell'ultimo match sono vitali per sperare ancora nella qualificazione al prossimo turno. Contro la Real Sociedad, infatti, i nerazzurri dovranno soltanto vincere e sperare in qualche notizia positiva dalla gara del Benfica. In caso di vittoria delle aquile ogni sforzo sarebbe stato vano, ma con un pari o una sconfitta le cose potrebbero cambiare. Con il successo del Salisburgo i nerazzurri festeggerebbero la qualificazione, mentre con un pari la questione si allarga. Negli scontri diretti vige la totale parità: 1 a 1 all'andata e al ritorno, quindi a entrare in gioco poi è la differenza reti. In questo momento vede i portoghesi avanti di un gol soltanto. Ma quando gioca Inter-Real Sociedad in Youth League e dove è possibile vederla? Ecco alcune informazioni utili sull'incontro tra i nerazzurri e gli spagnoli importante ai fini della classifica finale del girone.

Inter Primavera Youth League
Matjaz Inter Primavera

Data e orario di Real Sociedad-Inter 

Inter e Real Sociedad scenderanno in campo martedì 12 dicembre 2023 nella gara valida per l'ultima giornata della Youth League, ovvero la sesta del gruppo D. I nerazzurri si giocheranno la qualificazione al Konami Center ad Appiano Gentile, quartier generale delle formazioni giovanili del club. Il fischio d'inizio della partita sarà alle ore 12, mentre quello dell'altra sfida tra Salisburgo e Benfica alle 14:30. 

Dove vedere Inter-Real Sociedad Youth League

L'ultima giornata del gruppo D di Youth League che vedrà scontrarsi Inter e Real Sociedad sarà visibile in tv su Sky Sport Uno al canale 201, in alternativa sarà possibile seguirla anche in streaming su Inter Tv e sulle rispettive App scaricabili su tutte le piattaforme gratuitamente: pc, tablet e Smartphone. Oppure sarà possibile seguire la diretta testuale sul nostro sito Mondoprimavera.com o su Uefa.com. Come si apprende dal sito ufficiale dell'UEFA l'arbitro che dirigerà l'incontro sarà il bosniaco Antoni Bandic, coadiuvato dagli assistenti e connazionali Stefan Tesanovic e Emir Zahiragic, mentre il quarto uomo della gara sarà l'italiano Davide Ghersini. 

La probabile formazione dell'Inter

Inter: Raimondi; Nezirevic, Guercio, Stante, Cocchi; Akinsanmiro, Stankovic, Di Maggio; Berenbruch; Sarr, Spinaccé.

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Infortunio al ginocchio per Koleosho: le condizioni dell'attaccante