Fiorentina

Fiorentina-Bologna, le pagelle dei padroni di casa: Koffi straripante, esordio da urlo per Duncan

Le pagelle dei viola

Francesco Bianchi
15.09.2019 20:21

CLICCA QUI PER LA CRONACA DEL MATCH

Chiorra 5,5: bene tra i pali, da rivedere in uscita. Divide le responsabilità con la difesa nel gol del momentaneo vantaggio del Bologna.

Simonti 6: ha la sfortuna di trovarsi uno scatenato Juwara sulla sua fascia e prova ad arginarlo come può. Lesto nel conquistarsi il calcio di rigore che porta i viola sul 3-1.

Dalle Mura 5,5: Giornata no per il classe 2002. Fatica a contenere Juwara e va in difficoltà per lunghi tratti della partita.

Dutu 6: esattamente come il suo compagno di difesa, soffre le sortite offensive del numero 11 rossoblù. Ha il merito di rimanere abbastanza lucido quando per tutti subentra la stanchezza.

Ponsi 6: prestazione priva di sussulti particolari, ma ordinata. Bello il duetto con Pierozzi N. in occasione del gol del pareggio viola. Dal 67' Pierozzi E. 6: prosegue con merito il lavoro intrapreso dal suo compagno di reparto.

Gorgos 5,5: non riesce ad entrare pienamente in partita. Dal 46' Lovisa 6: buon esordio per l'ex Pordenone. Tiene bene il campo, aiuta i suoi a ritrovare gli equilibri.

Fiorini 6: detta i tempi di gioco dei suoi. Bravo nel non abbassarsi troppo, permettendo ai padroni di casa di mantenere un baricentro medio-alto. Dal 90' Bianco s.v.

Hanuljak 6,5: il migliore a centrocampo per la Fiorentina. Fantastico l'inserimento e il colpo di testa che porta il risultato sull'1-1. Pochi minuti più tardi Fantoni gli nega la doppietta su un ottimo tiro dalla distanza.

Koffi 7,5: assoluto protagonista del match. Continua spina nel fianco per la difesa del Bologna, salta l'uomo con una facilità disarmante mettendo in luce una tecnica invidiabile. Chiude virtualmente la partita grazie ad una splendida doppietta. Ricorda molto un certo Juan Cuadrado nei tempi in cui vestiva proprio la maglia della squadra gigliata.

Duncan 7: esordio col botto per il cugino di Gerrard. Non c'era modo migliore per iniziare questa nuova avventura: doppietta che fa presagire una stagione importante. Coglie l'eredità pesante di Vlahovic senza farlo rimpiangere. Dal 76' Kucovic 6: cerca di tener su la squadra dando una mano anche in fase difensiva. Un po' ingenuo nel commettere il fallo da rigore poi trasformato da Mazza.

Pierozzi N. 6: Buona prestazione anche per il nativo di Firenze. Suo l'assist per il gol del pareggio di Hanuljak. Dal 68' Simic 6,5: cambio azzeccatissimo di Bigica. Negli ultimi 10 minuti fornisce l'assist per il secondo gol di Koffi e mette il punto esclamativo sulla partita con un mancino sensazionale da fuori area.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Sane vola a quota 8, maggior equilibrio nel B
Primavera 1, la classifica aggiornata dopo il weekend