x

x

Foto MARTIN COCCIOLO
Foto MARTIN COCCIOLO

Si giocano ancora tanto in campionato Roma e Sassuolo che sono in piena lotta per strappare la miglior posizione possibile in vista delle fasi finali. La Roma di mister Guidi arriva dal pareggio beffa per 3-3 contro la Juventus, dopo essere stata in vantaggio 0-2. Questo stop ha fatto perdere terreno dall'Inter capolista che si trova ora a +3: un altro passo falso sarebbe problematico per tenere vivo il sogno primo posto. Il Sassuolo di mister Bigica viene propria dalla pesante sconfitta 0-3 contro la capolista Inter. La squadra neroverde deve subito rialzarsi per garantirsi un accesso ai playoff che ora è ancora in bilico dato che occupa il sesto posto, ovvero l'ultima posizione valida per accedere alla fase successiva.

Sassuolo Primavera
Sassuolo Primavera

La cronaca di Roma-Sassuolo Primavera

15:02 Dopo un minuto di silenzio per la scomparsa di Mattia Giani, si parte.

2' Vantaggio Roma! Cross di Pagano e tra tante maglie sbuca Keramitsis che di testa la sfiora e la palla entra in porta.

14' Roma che controlla la manovra con il Sassuolo che prova qualche timida ripartenza. 

15' Mannini ci prova da fuori, palla fuori dallo specchio.

16' Raddoppio Roma! Oliveras affonda sulla sinistra e mette in mezzo, leggera deviazione di Alessio e arriva Pisilli a trovare la deviazione vincente. 

19' Cherubini ci prova da fuori! Palla che esce di un soffio.

20' Sassuolo che prova a spingere sulla corsia di sinistra con la spinta dell'ex Falasca, ma la Roma in qualche modo evita grossi rischi.

30' Tris giallorosso! Cherubini dialogo bene con Pagano che prende la mira e la mette all'angolino.

33' Alessio fallisce il poker, Cherubini parte in contropiede e serve Alessio a tu per tu con Theiner. L'estremo difensore neroverdi chiude lo specchio e respinge.

45' Fine primo tempo!

46' Si riparte! Nel Sassuolo dentro Pigati e Parlato e fuori Ravaioli e Nephytou

47' Ci prova subito Bruno con il sinistro, palla fuori di poco.

50' Gran tiro di Knezovic! Palla fuori di pochissimo!

58' Il Sassuolo spinge, Roma in difficoltà in questa ripresa.

69' Nel Sassuolo dentro Vedovati e fuori Knezovic.

72' Super gol di Pagano che con la trivela dal vertice destro dell'area disegna una traiettoria sublime. 

72' Nella Roma dentro Ienco, Graziani e Vetkal per Oliveras, Pisilli e Romano.

77' Dentro Misitano e Chesti per Alessio e Keramitsis.

78' Marin ci mette i guantoni e salva su Kevin Bruno.

81' Nel Sassuolo dentro Kumi e fuori Lopes.

86' Altro cambio nel Sassuolo con l'ingresso di Beconcini per Corradini.

92' Triplice fischio!

 

Il tabellino di Roma-Sassuolo Primavera

Marcatori: 2' Keramitsis (R), 16' Pisilli (R), 30' Pagano (R), 72' Pagano (R)

Roma: Marin, Mannini, Keramitsis (77' Chesti), Golic, Oliveras (72' Ienco), Pagano, Romano (72' Vetkal), Pisilli (72' Graziani), Marazzotti, Alessio (77' Misitano) e Cherubini. A disp: Razumejevs, Chesti, Nardin, Ienco, D'Alessio, Vetkal, Ivkovic, Graziani, Levak, Misitano e Mlakar

Sassuolo: Theiner, Cinquegrano, Loeffen, Corradini (86' Beconcini), Falasca, Lopes (81' Kumi), Ravaioli (46' Pigati), Bruno, Knezovic (69' Vedovati), Neophytou (46' Parlato) e Russo. A disp: Scacchetti, Di Bitonto, Kumi, Baldari, Rovatti, Beconcini, Pigati, Minta, Cardascio, Vedovati e Parlato.

Ammoniti: 29' Ravaioli (S), 40' Neophytou (S)

Arbitro: Di Reda di Molfetta

Dove vedere Roma-Sassuolo Primavera in tv o in streaming

La partita si giocherà sabato 20 aprile, con calcio d’inizio alle ore 15 allo stadio Tre Fontane di Roma dove si affronteranno Roma e Sassuolo, gara valida per la 30^ giornata del campionato Primavera 1. Il match sarà visibile su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) e app Sportitalia. Inoltre, si potrà seguire l'evento live sul nostro sito. 

Le probabili formazioni di Roma-Sassuolo Primavera

Solito 4-3-3 per la Roma di mister Guidi che si affiderà alla certezza Bellucci Marin tra i pali. Linea difensiva da destra a sinistra con il duttile Mannini, Keramitsis, Golic e Oliveras. Indisponibile Plaia al centro della difesa. A centrocampo spazio ormai al consolidato trio formato dai 2 fuoriquota di lusso, ovvero Pisilli e Pagano più il play classe 2006 Romano. In avanti Marazzotti e Cherubini faranno compagni al centravanti Alessio. Possibile anche che scenda dalla prima squadra l'ala 2005 Joao Costa per mettere minuti nelle gambe. A gara in corso attenzione a Misitano e Graziani che possono essere dei cambi validi per portare nuove energie. 

Probabile 4-2-3-1 per il Sassuolo di mister Bigica che tra i pali schiererà Theiner, linea difensiva con Cinquegrano, Loeffen, Corradini e Falasca che è l'ex di giornata dato che è cresciuto proprio nel vivaio Roma dove ha vinto anche 2 scudetti under. In mediana dovrebbero agire Lopes e Abubakar per coprire le spalle al trio Vedovati, Knezovic e Caragea pronti a supportare il centravanti Russo, tra i migliori realizzatori del campionato e in lotta per la vittoria della classifica marcatori. A gara in corso attenzione alla soluzione Neophytou che all'andata venne schierato titolare e trovò anche il gol contro la Roma.

 

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Abate: "Vogliamo la finale. Primavera? È come allenare una prima squadra"