x

x

Nella cornice inedita dello stadio “Giampiero Combi” di Merano (che per la prima volta ospita una partita dell'Italia), va in scena la prima delle due amichevoli contro l'Austria per l'Italia U18 di Franceschini. Tornano in campo i ragazzi dell'Under 18 dopo lo 0-0 nell'amichevole contro la Spagna dello scorso gennaio. Fondamentale sarà la partenza del match, per evitare di trovare insidie nel percorso e portare a casa sensazioni positive e risultati. Appuntamento qui su Mondoprimavera.com, a partire dalle 15:00.

La cronaca di Italia-Austria U18

1' SI PARTE! Osservato un minuto di silenzio prima del calcio d'inizio per commemorare la scomparsa di Joe Barone.

5' BONANOMI METTE LA FRECCIA DEL SORPASSO! Rimessa lunga di Magni, Spinaccè prende posizione e offre la sponda al 10, che scarica in porta un esterno mancino imprendibile per Lorenz.

8' Partita indirizzata subito dai ragazzi di Franceschini, con l'Austria ora chiamata ad interpretare diversamente il match.

11' Difetto di comunicazione tra Magni e Plaia che spiana la strada al mancino di Wurmbrand, determinante Leoni a schermare il tiro diretto verso i pali.

15' Momento di leggero assestamento per gli azzurrini dopo la reazione rabbiosa dell'Austria.

20' Piazzato velenoso su cui arriva Pirker, incornata che si alza sopra la traversa.

24' WURMBRAND IMPEGNA PLAIA! Ripartenza di Olivier sulla sbavatura in costruzione di Bakoune, offerta per il 15 che prende la mira e spara sul secondo palo. Risposta di Plaia.

28' GOLAZO DI MENDICINO! Sterzata fenomenale nel cuore dell'area, mirino sul secondo palo e arcobaleno mancino che si spegne sotto l'incrocio. Il 2-0 per ora parla solo bergamasco, coi due gol segnati da due prodotti del vivaio dell'Atalanta.

30' ITALIA VICINA AL 3-0! Pressione famelica sulla costruzione dal basso austriaca, Crapisto fulmina un avversario e gli soffia il pallone, Spinaccè raccoglie ma si fa murare dall'uscita bassa di Lorenz.

36' Verhounig svernicia Plaia, che è costretto a dargli un'ancata per buttarlo giù e fermare la ripartenza del 9: giallo per il centrale azzurro.

39' WURMBRAND BUTTA VIA LA RIPARTENZA! Rasoiata perfetta sulla profondità dettata dal 15, che ha un secondo controllo difettoso e frana sull'uscita di Plaia.

45' Siamo vicini al duplice fischio, Italia al momento comodamente in controllo dopo il raddoppio pescato dal mazzo dei jolly da parte di Mendicino.

47' INTERVALLO A MERANO! Doppio vantaggio targato Atalanta con Bonanomi e Mendicino, all'interno di una prima frazione interpretato bene dall'Austria con Wurmbrand e Verhounig vivi lì davanti ma poco cinici. Azzurrini superiori nel tasso tecnico e nel cinismo sotto porta.

45' RIPARTE IL MATCH! Nessuna variazione rispetto agli undici del primo tempo.

50' OLIVIER CESTINA IL 2-1! Follia di Mendicino in uscita, Wurmbrand si lancia verso l'area e cerca l'extra pass, ma Olivier non trova il fondo della rete buttando via un assist delizioso.

53' RIFLESSO PAZZESCO DI PLAIA! Giocatona di Olivier, con uno slalom che manda al bar mezza difesa e un mancino destinato all'incrocio: Plaia ha altri piani e mette il mantello da Superman per deviare il pallone sul palo e poi farlo suo in presa.

56' TORNA A BUSSARE L'ITALIA! Show di Magni in corsia, suggerimento sul dischetto del rigore per Mendicino che lavora per scagliare il sinistro ma viene murato dalla difesa.

59' MARKOVIC SPAVENTA PLAIA! Altra palla inattiva interessante di Zickler, Markovic prende l'ascensore e sfiora il 2-1.

60' Nuovamente una folata di Magni, con il milanista che cerca l'offerta verso l'interista Spinaccè, anticipo di Pirker in corner.

61' Ammonito Nisandzic che non rispetta la distanza sull'angolo.

62' PIRKER SALVA SULLA LINEA! Fini sfreccia verso i pali, sterza sul destro e cerca la porta: Pirker è intelligente a capire le intenzioni dell'11 e si piazza a protezione della porta sguarnita cancellando il 3-0.

63' Giallo anche per Ngana, ennesimo calcio di punizione per gli ospiti.

64' Zickler alza bandiera bianca, dentro Brandt.

66' Prime mosse anche per Franceschini: dentro RIccio per Mendicino e Caprini per Fini.

68' LEONI SUPER SU WURMBRAND! Brandt serve la profondità dettata dal 15 con un pallone affetta-difesa: l'esterno scarta Plaia ma si schianta sulla copertura di Leoni a pochi passi dalla porta.

71' Fuori il migliore in campo nell'Austria Wurmbrand, dentro Stoger. Forse è stato un problema a costringere il 15 ad uscire.

78' Doppia sostituzione per gli azzurrini: Spinaccè e Bonanomi lasciano il campo a Ragnoli Galli e Finocchiaro.

79' L'AUSTRIA RIAPRE LA PRATICA! Altro corner ben calciato, mischia in area che premia il destro di Brandt che fredda Plaia.

83' LEONI NUOVAMENTE COSTRETTO AGLI STRAORDINARI! Penetra centralmente Verhounig che vorrebbe calciare, ma arriva dal lato cieco il recupero in extremis del centrale della Samp.

84' Trattenuta reiterata di Hajdini su Finocchiaro, fallo e cartellino per il 20 austriaco.

86' Qualche minuto anche per Scotti, il terzo rossonero in campo contemporaneamente nel nostro 11; fuori un esausto Crapisto. 

87' SCOTTI SUBITO A CENTIMETRI DAL 3-1! Tacco spaziale di Caprini, Scotti raccoglie e calcia trovando la risposta di Lorenz. Il 7 lavora il rimbalzo per Ragnoli Galli, che viene murato, ma il pallone arriva nuovamente a Scotti: il giocatore del Milan calcia a botta sicura ma Pirker devia sulla traversa.

90' Segnalati 5 di recupero, intanto gli azzurrini lamentano un contatto in area dubbio su Finocchiaro.

93' OLIVIER VA VICINO AL BERSAGLIO! Il 17 austriaco raccoglie il pallone lavorato da Stoger e cerca il diagonale con il mancino: Plaia osserva e lascia sfilare un pallone comunque insidioso.

95' CALA IL SIPARIO! Secondo tempo di pura sofferenza, tra qualche azione cestinata e una tenuta difensiva traballante. Buona la prima comunque per i ragazzi di Franceschini

 

Italia
Italia Under 18

Il tabellino di Italia-Austria U18

Marcatori: 5' Bonanomi (I); 28' Mendicino (I); 79' Brandt (A);

Italia: Plaia F., Bakoune, Plaia M., Leoni, Magni; Mendicino (dal 66' Riccio), Ngana; Crapisto, Bonanomi (dal 78' Finocchiaro), Fini (dal 66' Caprini); Spinaccè (dal 78' Ragnoli Galli). 

Austria: Lorenz, Stockl, Markovic, Pirker, Osterreicher; Nisandzic, Hajdini; Zickler (dal 64' Brandt), Olivier, Wurmbrand (dal 71' Stoger); Verhounig. 

Ammoniti: 36' Plaia M. (I); 61' Nisandzic (A); 84' Hajdini (A);

Espulsi:

Arbitro 

Italia-Austria U18, orario e dove vedere la partita

L'amichevole, in programma alle ore 15:00 allo stadio “Giampiero Combi” di Merano, sarà visibile in diretta sul sito figc.it. Inoltre potrete seguire la cronaca testuale in diretta qui su Mondoprimavera.com

Italia
Daniele Franceschini, commissario tecnico Italia U18

Italia-Austria U18: la probabile formazione degli azzurrini

Dando una rapida occhiata ai convocati di Daniele Franceschini, si potrebbe pensare ad una linea difensiva a quattro: le corsie esterne potrebbero essere affidate a Bakoune e Cocchi in questo derby a distanza; al centro Plaia affiancato forse da Ramaj. A centrocampo si potrebbe optare per una mediana a due, con Ngana a guidare il reparto. Sulle corsie pronti Filippo Scotti e Caprini (nelle ultime settimane dirottato sulla fascia da Galloppa). Sulla trequarti, Fini potrebbe ispirare l'unica punta Spinaccè. 

Sardo, dalla Serie D alla Lazio: Sarri osserva il centrocampista
Nazionali Giovanili, i giovani viola alla camera ardente di Joe Barone