Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Atalanta-Empoli 2-4: Asllanj la decide con una doppietta nel recupero

Primavera 1, la cronaca live di Atalanta-Empoli

Giacomo Mozzo
04.10.2020 00:30

GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO DI PIU3

Atalanta-Empoli apre il programma domenicale della terza giornata del campionato Primavera 1. I nerazzurri di Massimo Brambilla, dopo il pari contro la Juve e il successo di misura sul campo del Milan, cercano i tre punti per non lasciar scappare lo scatenato Sassuolo di questo avvio di stagione. Gli azzurri di Antonio Buscè, invece, vogliono assolutamente muovere la classifica, dopo le due sconfitte contro Sassuolo e Juve delle prime due giornate. Un match da non perdere, che potrete seguire con la diretta live testuale di MondoPrimavera.

I 7 FANTACONSIGLI LOW COST

CRONACA:

1': PARTITI! È cominciata la sfida al Centro Sportivo 'Bortolotti' di Zingonia.

2': Subito Empoli! Baldanzi appoggia per Lombardi che calcia alto dal limite.

6': ATALANTA IN VANTAGGIO! Filtrante di Berto per Kobacki, che entra in area a trafigge Hvalic con un preciso destro sotto la traversa. Immediata reazione orobica e 1-0.

10': Trascorsi i primi dieci minuti di gioco a Zingonia, con l'Empoli che prova a reagire, ma l'Atalanta al momento pare in controllo del match.

11': Ancora Atalanta pericolosa: Carrà mette dentro per Alassane Sidibe, che calcia col piattone largo di poco.

14': Buon break di Baldanzi in mezzo al campo, Berto lo trattiene e viene ammonito da Zamagni. Primo giallo del match.

17': Lancio di Scalvini, che cerca di pescare l'inserimento di Alassane Sidibe. Pallone leggermente troppo lungo e Hvalic può uscire.

19': RADDOPPIO DELL'ATALANTA! Ha segnato Cortinovis! Può attaccare in campo aperto la squadra di Brambilla: Carrà appoggia per Cortinovis, che rientra sul destro, calcia a giro sul secondo palo e, aiutato anche da una deviazione, trova il gol del 2-0.

21': PALO DI CORTINOVIS! Il 10 atalatino buca la barriera su punizione e trova il montante a Hvalic battuto. Dea assoluta padrona del campo in questo momento.

25': Empoli che tenta di imbastire qualche azione degna di nota, ma fin qui non ha mai impensierito Vismara.

26': Ancora pericolosa l'Atalanta! Bella palla filtrante di Guabuaa per Cortinovis, che salta il diretto marcatore e mette in mezzo, ma prima Kobacki non riesce a coordinarsi, poi Hvalic si oppone al tentativo di Alassane Sidibe.

27': Carrà vicino all'eurogol! Ancora Gyabuaa incontenibile, porge al numero 11, il cui destro a giro termina di pochissimo a lato. Empoli alle corde e Atalanta che rischia di dilagare.

31': CLAMOROSA OCCASIONE PER L'EMPOLI! Bellissima azione degli ospiti: Lipari serve Donati di tacco, il terzino empolese calcia in porta ma trova la grande risposta di Vismara. Poi Belardinelli va sulla respinta, ma Renault respinge provvidenzialmente sulla linea.

32': Perde un brutto pallone in uscita Gyabuaa, Lipari ne entra in possesso e prova il destro dal limite. Palla alta sulla traversa.

35': Siamo entrati negli ultimi dieci minuti della prima frazione di gioco. L'Empoli, negli ultimi minuti, ha preso un po' di coraggio e ha costruito due interessanti occasioni.

37': Ammonito Degli Innocenti per un fallo ai danni di Alassane Sidibe.

40': Bella azione della Dea, sull'asse Scalvini-Ceresoli-Carrà: il numero 11 si accentra e calcia col destro, ma il pallone termina molto alto sopra la trasversale.

42': Ottima manovra dei toscani, con Rizza che arriva al cross dal fondo e la difesa atalantina che si rifugia in corner con qualche affanno.

43': ACCORCIA LE DISTANZE L'EMPOLI! Degli Innocenti prova il destro dal limite, sulla deviazione di un difensore è Lombardi che calcia a tu per tu con Vismara e infila il gol che riapre la partita. 1-2.

45': Senza minuti di recupero, Zamagni pone fine al primo tempo. Bella partita tra Atalanta ed Empoli, con i padroni di casa avanti 2-1 grazie alle reti di Kobacki e Cortinovis; Lombardi ha invece riaperto la partita poco prima dell'intervallo. A tra poco per la ripresa.

46': SI RIPARTE! I due allenatori non hanno operato alcun cambio all'intervallo.

48': Due occasioni, nel giro di pochi secondi, per Olaf Kobacki. Prima si libera bene al limite e calcia in porta, un destro deviato in corner da un difensore. Sulla battuta dalla bandierina, salta di testa ma non riesce ad indirizzare verso la porta.

50': PALO DI CARRÀ! Altra chance per la Dea, con l'esterno che punta Pezzola, lo salta e calcia sul primo palo col sinistro. Palla che colpisce il palo.

52': Si fa vedere nuovamente l'Empoli: colpo di testa di Belardinelli su corner, palla fuori.

53': Doppio cambio per Spanò, che inserisce Simic e Martini per Degli Innocenti e Lombardi.

58': Baldanzi va via a Scalvini, che lo atterra al limite e rimedia un cartellino giallo. Punizione interessante per i toscani.

59': Calcia Lipari: barriera.

61': Ancora Baldanzi col sinistro, tiro deviato in corner. Ora preme l'Empoli.

62': Belardinelli in spaccata sulla battuta di un calcio piazzato. Nessun problema per Vismara.

64': Primi cambi anche per Brambilla: dentro Vorlicky e Italeng al posto di Alassane Sidibe e Kobacky.

65': PAREGGIO DELL'EMPOLI! BALDANZI! Splendido scambio con Lipari e sinistro vincente alle spalle di Vismara. Meritato pareggio per gli ospiti. 2-2.

69': Contropiede Empoli condotto da Lipari, che serve Baldanzi il cui sinistro dal limite viene disinnescato da Vismara.

70': Gyabuaa recupera palla e appoggia per Italeng. Il suo destro è però nettamente fuori misura.

75': Siamo entrati nell'ultimo quarto d'ora di gioco. Partita apertissima a Zingonia.

77': Espulso Gabriele Berto, Atalanta in dieci uomini. Splendida fuga di Martini sulla destra, il numero 4 della Dea lo stende poco prima dell'ingresso in area e rimedia il secondo giallo.

79': Vismara un po' in difficolta su un pallone alto, a duello con Simic. L'estremo difensore atalantino riesce comunque a far sua la sfera.

80': Sostituzione Atalanta: dentro Olivieri, fuori Carrà.

83': Hvalic risponde a Vorlicky! Potente destro dal limite del numero 18, con l'estremo difensore dell'Empoli che si oppone con i pugni.

87': Ammonito Italeng che spinge platealmente Fradella.

89': Ci prova Salif Sidibe da lontano: sinistro sballato.

90': Tre cambi: nell'Atalanta Viviani per Renault; nell'Empoli Ekong e Asllanj per Lipari e Baldanzi.

90': Ci saranno 4 minuti di recupero.

90+3': Espulso anche Scalvini per doppia ammonizione. Atalanta che chiude in 9.

90+4': GOL DELL'EMPOLI! HA SEGNATO ASLLANJ! Il neo entrato calcia una magistrale punizione che si infila inesorablmente alle spalle di Vismara. 2-3!

90+6': ANCORA ASLLANJ! INCREDIBILE A ZINGONIA! Contropiede Empoli con Simic che serve Asllanj, il cui diagonale non lascia scampo a Vismara. L'albanese la decide nel recupero! 

90+6': FINISCE QUI! ATALANTA-EMPOLI 2-4! Incredibile partita al 'Bortolotti' di Zingonia. L'Atalanta parte meglio e va sul doppio vantaggio dopo appena 20 minuti (Kobacki e Cortinovis), l'Empoli sembra alle corde ma nel finale di primo tempo la riapre con Lombardi e nella ripresa pareggia con Baldanzi. Nel recupero, Asllanj (entrato proprio al 90') la decide con una splendida doppietta. Dea che resta ferma a quota 4, mentre gli azzurri conquistano meritatamente i primi tre punti del proprio campionato. È tutto per Atalanta-Empoli, a risentirci con i prossimi appuntamenti di MondoPrimavera.

 

IL TABELLINO DI ATALANTA-EMPOLI

Marcatori: 6' Kobacki (A), 19' Cortinovis (A), 43' Lombardi (E), 65' Baldanzi (E), 90+4' Asllanj (E), 90+6' Asllanj (E)

Atalanta: Vismara, Renault (90' Viviani), Ceresoli, Berto, Scanagatta, Scalvini, Sidibe A. (64' Vorlicky), Gyabuaa, Kobacki (64' Italeng), Cortinovis, Carrà (80' Olivieri). A disposizione: Bertini, Grassi, Hecko, De Nipoti, Rosa, Zuccon. Allenatore: Massimo Brambilla.

Empoli: Hvalic, Donati, Rizza, Degli Innocenti (53' Simic), Fradella, Pezzola, Sidibe S., Belardinelli, Lipari (90' Ekong), Baldanzi (90' Asllanj), Lombardi (53' Martini). A disposizione: Biagini, Riccioni, Morelli, Folino, Brkic, Fazzini, Manfredi, Fantoni. Allenatore: Francesco Spanò (Antonio Buscè squalificato).

Ammoniti: Degli Innocenti (E), Italeng (A), Asllanj (E)

Espulsi: 77' Berto (A), 90+3' Scalvini (A)

Arbitro: Tommaso Zamagni (Sez. Cesena). Assistenti: Emanuele Renzullo (Sez. Torre del Greco) e Benedetto Torraca (Sez. La Spezia).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Zalewski in vetta, salgono Darboe e Tall
Stop forzato per Under 19 e 20: rinviati gli stage delle giovanili azzurre