Foto Ig Giovanili Napoli
Primavera Tim Cup

Primavera TimVision Cup, Napoli-Cosenza 0-1: partenopei fuori dalla Coppa, calabresi di misura e di sofferenza

Primavera TimVision Cup, la cronaca di Napoli-Cosenza

27.10.2021 00:29

Questo pomeriggio allo stadio ‘Arena Giuseppe’ di Cercola, alle ore 15.00, si sfidano i padroni di casa del Napoli allenati da mister Frustalupi e il Cosenza per il secondo turno di Primavera Tim Vision Cup. I partenopei hanno superato per 2-0 il Benevento nel primo turno, successivo casalingo anche per il Cosenza nel derby tutto calabrese contro il Crotone. Chi vincerà la sfida affronterà la Roma. Segui su MondoPrimavera.com la gara.

CRONACA

Primo tempo al Cercola tra Napoli e Cosenza di marca calabrese. Gli ospiti giocano bene e vanno vicini al vantaggio in diverse occasioni con il gol che arriva al 30' con De Rogatis. Recupero palla in mezzo al campo, cross di Caracciolo e rete del terzino che batte Boffelli in uscita. Primo tempo dove gli azzurri creano qualche situazione pericolosa senza far male agli ospiti e anzi commettono diversi errori in mezzo al campo come in occasione del gol del Cosenza. Il primo tempo si chiude così con il Cosenza avanti. Nella ripresa gli azzurri nonostante le tante occasioni non riescono a trovare il gol del pareggio e vengono eliminati in casa dal Cosenza che dunque affronterà la Roma a Dicembre. 

IL TABELLINO DI NAPOLI-COSENZA PRIMAVERA

Marcatori: 30' De Rogatis (C), 

Napoli: Boffelli; Pontillo (66' De Pasquale), Spedalieri, Manè; Marchisano, Gioielli, Tourè (82' Longobardi), De Marco (74' Flora); Marranzino (74' Giannini), Mercurio; Pesce. A disp.: Pinto, Barba, Costanzo, Spavone, Hysaj, Di Dona, D'Agostino. Allenatore: Frustalupi

Cosenza: Poverini; Cimmino (67' Maccari), Szyszka, Sirimarco, De Rogatis (90' Bapignigni); Spingola, Aceto, Caracciolo; Caizza, Arioli (67' Esposito), Dangelo (2' Difatta). A disp.: Borrelli, Dodaro, Gigliotti, Perrotta, Marino, Costanzo. Allenatore: Altamura

Arbitro:

Primavera 4, la classifica marcatori dopo la 9^ giornata
Fiorentina, contro la Lazio prima chiamata in serie A per Eljon Toci