Fonte foto Andrea Stella
Lecce

Atalanta-Lecce, le pagelle dei salentini: Salomaa al top regala il pareggio, Samooja croce e delizia

Le pagelle dei ragazzi di mister Grieco

16.10.2021 10:59

Samooja 6: Non perfetto sui rilanci, effettua diverse parate superlative che salvano il risultato, mostrando però qualche incertezza che porta al secondo gol dei nerazzurri.

Lemmens 6.5: Prende metri via via con il tempo, è molto attento  in fase difensiva, apportando anche il suo aiuto in fase offensiva. 

Hasic 6: Buona prova difensiva, effettua diverse chiusure degne di nota, talvolta però rischiando di concedere qualcosa in più-

Torok 6: Inizia non al meglio, si riprende con il passare del tempo limando le chiusure. 

Nizet 6.5: Ad inizio partita molto impreciso e frettoloso, svolta dalla metà del primo tempo quando inizia a salire con più insistenza mettendo al centro anche diversi cross molto insidiosi. La sua sfida con Renault vivacizza la partita.

Milli 5.5: Si vede molto poco, è lui a perdere il pallone che porta al primo gol degli avversari. Nel corso della partita lavora sporco cercando di intercettare le azioni avversarie.      ( dal 84' Daka S.v.)

Vultuar 6: Anima del centrocampo giallorosso, lavora nell'ombra intercettando o sporcando diversi palloni e impostando verso i compagni.

Gonzalez 6: Si propone in avanti di meno delle altre volte, gioca comunque da raccordo tra difesa e attacco in una partita che ha visto il Lecce più schiacciato del solito ma pronto a ripartire.

Burnete 5.5: Spesso falloso,  prova a trovare spazi e calciare ma senza inquadrare la porta. Viene poi  ammonito poco prima di lasciare il campo.      ( dal 67' Oltremarini 6: Cerca spazi da attaccare, sono poche però le occasioni da sfruttare)

Back 6.5: Gioca spesso spalle alla porta scendendo ad aiutare i compagni sulla linea del centrocampo. Perde diverse palloni ma si fa' perdonare quando brucia in velocità Berto su una ripartenza, riesce a smarcarsi bene e a servire Salomaa per il primo gol della sua squadra. Entra in fiducia e nella fine del primo tempo riprova a servire un compagno sulla falsariga della precedente azione. Nel corso della ripresa prova a mantenere alta la sua squadra ma talvolta pecca di egoismo.

Salomaa 7: Grandissima prova dell'attaccante finlandese che mette a segno una doppietta che vale il pareggio.  Inizialmente si divora due buone occasioni di testa, poi sfrutta al meglio sia un ghotto pallone messo al centro da Back solamente da spingere in rete e poi un pallone vacante in area bergamasca beffando Dajcar e siglando il pareggio per la seconda volta.    (dal 67' Scialanga S.v.)

Primavera 4, la classifica marcatori dopo la 9^ giornata
Sassuolo, interesse per Berti e Caserta