Sampdoria

Sampdoria, banco di prova in prima squadra per Prelec

Utilizzato nel secondo tempo di Alessandria, Ranieri potrebbe schierarlo anche nell'amichevole di stasera

Gabriele Buzzalino
06.09.2020 17:01

Nella serata di ieri la Sampdoria di Claudio Ranieri ha pareggiato per 2-2 contro l'Alessandria, risultato non molto positivo se si pensa al fatto che i grigi giocano in Serie C, ma ciò non toglie che i blucerchiati abbiano avuto perlopiù il pallino del gioco e il maggior numero di occasioni da rete pur senza alcuni calciatori chiave impegnati nelle rispettive nazionali.

MILAN MONZA 4-1, IN GOL LE GIOVANI PROMESSE ROSSONERE!

Nel secondo tempo, però, sul risultato di 2-1 per la squadra ligure, al posto dell'autore di uno dei due gol Federico Bonazzoli è subentrato Nik Prelec, attaccante sloveno della Primavera che ha giocato circa venticinque minuti.

Centravanti molto fisico classe 2001, è arrivato alla Samp nell'estate 2017 dall'Aluminij e, dopo essere stato impiegato nell'Under 17 blucerchiata, è diventato uno dei principali attaccanti della rosa allenata due anni fa da Pavan e l'anno scorso da Cottafava; nella scorsa stagione, quasi sempre in coppia con Felice D'Amico, ha collezionato ben 20 presenze, 6 gol e 2 assist nel campionato Primavera 1, oltre a una marcatura in altrettanti matchnella Coppa Primavera.

CLICCA QUI PER LEGGERE ANCHE DELL'AMICHEVOLE DEL PARMA

La sfida di Alessandria è stata sicuramente un buon banco di prova per il bomber attualmente nel giro della nazionale Under 19 della Slovenia e non è escluso che l'allenatore che non l'ha mai neanche convocato in prima squadra nel passato campionato possa impiegarlo anche nell'impegno di questa sera con il Derthona, come riporta Sampnews24.

Amichevole, Fiorenzuola-Parma 4-3: ottimo test per la squadra di Veronese, Traorè sugli scudi
Roma, buona prova della Primavera nel test contro il Teramo