Primavera 1

Domenica amara per il Bologna, ma la luce arriva dai giovani: esordio per Pagliuca

Il classe 2002 debutta in Serie A

Alberto Lumastro
13.12.2020 17:05

FOTO MARTINA CUTRONA

Un momento atteso da anni per Mattia Pagliuca. L'attaccante classe 2002 del Bologna fa cosi il suo esordio in Serie A, in  una domenica completamente da dimenticare per Sinisa Mihajlović e i suoi ragazzi. I rossoblù hanno perso  per 1-5 in casa contro la Roma, in una gara mai messa in discussione dagli uomini di Fonseca.

METEORE -  VI RICORDATE DI GUIDO VADALA'? ECCO CHE FINE HA FATTO...

Una domenica quindi da dimenticare per il Bologna, ma non per Pagliuca, che al 78' è entrato al posto di Vignato e ha comunque ben figurato, anche se ormai non c'era più nulla da fare per il risultato finale. I dodici minuti più recupero concessi dal tecnico serbo, sono  un premio per il gran lavoro che sta facendo in questi ultimi anni. E ancora una volta Sinisa Mihajlović ha lanciato un giovane in Serie A: Pagliuca figlio d'arte pronto a diventare grande in rossoblù. 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 6^ giornata: Borgo e Bertini agganciano la vetta, Thiam e Belloni accorciano nel B
Fermana, prima gioia nei professionisti per Demirovic