x

x

Seck. Credit: Marco Lussoso Pro Vercelli
Seck. Credit: Marco Lussoso Pro Vercelli

Era nell'aria da diversi giorni e ora è ufficiale: Mohamed Seck è un nuovo giocatore della Roma. Il difensore della Pro Vercelli ha firmato con i giallorossi ed è pronto ad iniziare la sua nuova avventura con il club capitolino. Andiamo a scoprire la sua storia e il comunicato con i dettagli. 

Chi è Seck: storia, caratteristiche e numeri

Mohamed Seck è nato in Senegal e in Italia ha trovato la sua fortuna iniziando a giocare a calcio. Difensore centrale dotato di doti fisiche importanti e di una buona rapidità sia di pensiero e nell'aspetto della corsa. Un ragazzo che a Vercelli è cresciuto e passo dopo passo ha trovato anche le prime presenze tra i professionisti. A ottobre ha firmato il suo primo contratto da professionista con cui si è legato al club fino a giugno 2026. Un segnale importante da parte della società piemontese nei confronti del calciatore. Nel frattempo in questi due mesi ha messo il piede in campo in Serie C per ben 5 partite dimostrando già ottime attitudini. Partite che l'hanno messo sotto gli occhi attenti degli scout delle squadre di categoria superiore, come la Roma che ha chiuso per il classe 2006 e l'ha portato a Trigoria per farlo crescere nel proprio quartier generale. L'affare si è concluso in modo positivo e la stessa Pro Vercelli ha pubblicato il comunicato riguardo la sua cessione.

Seck Pro Vercelli
Seck - Credit: Ufficio stampa Pro Vercelli

Seck-Roma, il comunicato della Pro Vercelli

Di seguito il comunicato del club piemontese: “La F.C. Pro Vercelli 1892 comunica di aver raggiunto l'accordo per la cessione a titolo definitivo alla A.S. Roma delle prestazioni sportive del difensore Mohamed Seck. Mohamed, da tutti chiamato “Momo”, ha così l’opportunità di legarsi ai colori giallorossi, vivendo l’esperienza di giocare e lavorare per una delle società più prestigiose del panorama calcistico italiano. Prodotto del vivaio della Pro Vercelli, Momo ha mosso i primi passi nel mondo sportivo insieme alla società, che ha sempre creduto in lui, costruendo per il ragazzo un percorso di crescita che gli ha permesso di esordire, a soli 17 anni, nel calcio professionistico, e dopo pochi mesi di giocarsi la sua grande opportunità in una società blasonata come l’A.S. Roma. L’operazione conferma il percorso di sviluppo costante, di crescita e di investimenti che la Pro Vercelli porta avanti da anni in merito al proprio Settore Giovanile, dove i ragazzi possono sviluppare le loro qualità in un contesto monitorato ed efficiente, caratterizzato da grande lavoro e dalla serenità di un ambiente professionale e concentrato sul calcio: un progetto sportivo e formativo a 360 gradi, molto apprezzato da tante blasonate società di Serie A e Serie B. A Momo vanno il ringraziamento per la correttezza e la professionalità sempre dimostrati in questi anni in società, all’impegno profuso in tutti gli allenamenti e le partite: a lui vanno i migliori auguri per il prosieguo della sua avventura professionale con i colori giallorossi”.

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
La grinta di Corradini, Falasca dipinge: le pagelle del Sassuolo

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }