Roma

Empoli-Roma, le pagelle dei giallorossi: Tall apre, Zamarion è il migliore ma nel finale è lasciato solo!

Lorenzo Chiariello
08.12.2019 10:04

Zamarion 7: chiude bene su Cannavò, su Belardinelli compie un vero e proprio miracolo con la mano di richiamo. Sulla conclusione finale di Merola verso il secondo palo non può molto, difesa completamente spaccata.

Semeraro 6.5: si vede poco nella prima frazione, la Roma gioca molto di più a destra. Nella seconda parte della gara dà più volte peso alla giocata da sinistra, migliora.

Bianda  6: trova lucidità sul finire del primo tempo e sfiora il raddoppio giallorosso con un'incornata ma nel finale di gara cala rapidamente.

Trasciani 6.5: praticamente sempre perfetto il suo tempismo sugli anticipi, molte volte ferma l'Empoli a centrocampo e consente ai giallorossi di ripartire sugli esterni o per vie centrali.

Parodi 6.5: effettua molte chiusure dalla destra, è da una situazione smile che scaturisce il vantaggio giallorosso: recupera e pesca Tall che verticalizza, palla in profondità e mezza difesa empolese tagliata fuori

Chierico 6.5: poco cercato nel primo tempo ma si fa trovare sempre pronto alla percussione fin sulla linea di fondo per poi mettere palla sul dischetto oppure trovare il rimorchio di D'Orazio sul secondo palo. Nella seconda parte della gara sfiora anche il vantaggio con un colpo di testa a fil di traversa.

Riccardi 6.5: dinamico sulla destra, sia in fascia sia in profondità, conclude verso Meli in un paio di situazioni ma trova l'opposizione della difesa toscana che lo rimbalza, nonostante ciò è sempre pericoloso, soprattutto per la sua esplosività.

Sdaigui 6.5: si vede in particolare sulla chiusura salva Roma sul tentativo di Sidibe in zona dischetto, provvidenziale, per il resto lo si trova molto spesso a rimorchio nella manovra offensiva (75' Bamba 6: ha solo 20' a disposizione ma riesce a farsi vedere per un paio di infilate)

Zalewski 6.5: coinvolto nella manovra giallorossa, gioca spesso sulla sinistra ed impegna Meli che è costretto ad estendersi (75' Providence 6: entra per spaccare la partita, ma a differenza della Roma che è sbilanciata in avanti, l'Empoli sa aspettare e per lui non ci sono spazi decisivi).

Tall 6.5: sfrutta tutto il vantaggio che il fisico gli può dare, segna in apertura sfondando la retroguardia empolese e galvanizzando la Roma ma pecca a volte nel gestire palla e sui controlli, rallentando la manovra e fornendo all'Empoli l'occasione per piazzarsi (65' Estrella 5: non trova mai la palla giusta, non è concreto, come Providence entra per dar peso alla manova offensiva ma sortisce l'effetto contrario)

D'Orazio 6.5: primo tentativo su una punizione che finisce alta, è più bravo sulle ripartenze e sul servire Tall (65' Darboe 5.5: entra ma non del tutto, sbaglia qualche controllo che mette in difficoltà la Roma)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 19^ giornata: Mulattieri e Bianchi in vetta, superato Colley
Cagliari-Sampdoria, le pagelle dei sardi: grande prestazione di squadra, Ladinetti il migliore