Primavera 1

Primavera 1: le probabili formazioni di Roma-Genoa, big match della 6^ giornata

Primavera 1, le probabili formazioni di Roma-Genoa

Valerio Caccavale
25.10.2019 20:00

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Domani si aprirà un altro lungo weekend di campionato Primavera con una sfida ad altissimi livelli tra Roma e Genoa. I ragazzi di mister Alberto De Rossi dopo qualche sbandata in avvio di stagione, hanno ripreso un buon rullino di marcia che li ha catapultati al 5' posto subito dopo l'Inter a 12 punti. Ora i padroni di casa cercano un'altra vittoria per accorciare sulla classifica. I grifoncini appaiati in zona playoff, sono partiti come un rullo compressore in questo avvio di stagione. Dopo la vittoria contro l'Inter, mister Chiappino cerca importanti conferme anche fuori casa. Match sicuramente da seguire con noi, quello di domani alle 11 al Tre Fontane.

COME ARRIVA LA ROMA- la Roma di Alberto De Rossi è in crescita. Lo dicono i risultati, lo dicono i numeri. Dopo le due sconfitte pesanti subite dai pari età di Torino e Fiorentina, i giallorossi hanno ripreso la marcia con il piede ed il piglio giusto, grazie a 2 vittorie contro Bologna e Napoli, subendo una sola rete in 180'. Dato non casuale, visti i 9 gol presi nelle precedenti prime tre giornate. Con Calafiori straripante, D'Orazio illuminante e una continua crescita di tutto il centrocampo, Riccardi e Bove in primis, i capitolini stanno risalendo la classifica. Il match di domani al Tre Fontane di Trigoria è cruciale, può ancora una volta confermare questo momento positivo, contro un avversario che è partito fortissimo e che si trova meritatamente in seconda posizione. Da capire il minutaggio che sarà riservato ad Alessio Riccardi: la prima squadra di Fonseca necessita di un regista e dopo la convocazione del classe 2001 in Europa League, potrebbe esserci spazio per lui a gara in corso nel match di Serie A contro il Milan, in scena domenica alle 18. Sicuramente sarà della partita Estrella, il giovane centroavanti italo-brasiliano è alla ricerca della condizione migliore e vuole aumentare il suo rendimento in zona gol, infatti il suo score in campionato è fermo a 1 dalla prima giornata. Sulle fasce saranno Providence e D'Orazio a cercare di mettere in difficoltà la difesa dei grifoncini, grazie alla loro velocità e tecnica.

(Commento di Leonardo Bosello)

COME ARRIVA IL GENOA- i ragazzi di mister Chiappino sono reduci da un'incredibile rimonta contro l'Inter, riuscendosi a portare a casa i 3 punti. I rossoblu sono chiamati a ripetersi domani contro un avversario insidioso. Tra i pali potrebbe rivedersi il classe 98' Vodisek, preferito a Drago. La sua esperienza potrebbe essere un valore aggiunto decisivo. Per la retroguardia si potrebbero vedere i soliti titolarissimi: Raggio, Goncalves, Ruggeri e Piccardo in ballottaggio con Gasco. Sulla trequarti Eboa è un serio candidato per la maglia da titolare, al fianco di Rovella e Kallon. Probabile riconferma per Zennaro, favoloso interprete nella scorsa vittoria. In attacco è sfida aperta tra Moro e Klimavicius per una maglia da titolare al fianco di Bianchi. 

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA-GENOA

Roma: Cardinali; Calafiori, Trasciani, Bianda, Parodi; Bove, Darboe, Riccardi; Providence, Estrella, D'Orazio.

Genoa: Vodisek, Goncalves, Raggio, Ruggeri, Piccardo (Gasco), Eboa, Rovella, Kallon, Zennaro, Klimavicus (Moro), Bianchi.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
[FINALE ] Primavera 2a, Spezia-Verona 1-2: vittoria sofferta per i veneti