x

x

Verona antistadio - MARTINA CUTRONA
Verona antistadio - MARTINA CUTRONA

Ci siamo! Sta per iniziare la venticinquesima giornata del campionato Primavera 1 Tim, che promette spettacolo e divertimento. Uno dei match più interessanti del weekend è sicuramente quello tra Hellas Verona e Milan. Si prospetta una sfida intrigante sotto vari punti di vista. La squadra di casa, grazie ai 31 punti conquistati fino ad ora, si trova all'undicesimo posto.  

Superata la Juventus, che nello scorso turno ha trovato l'ennesima sconfitta contro il Sassuolo. I gialloblù invece nello scorso match hanno ottenuto un pareggio in trasferta contro il Bologna, dando però continuità con il secondo risultato utile consecutivo, dopo il 2-0 rifilato proprio ai danni dei bianconeri.

 L'Hellas ha sicuramente bisogno in occasione di questo match di dare continuità ai risultati, dato l'ultimo periodo non troppo positivo vissuto lo scorso mese. Il Milan invece è reduce da una clamorosa sconfitta per 4-1, subita nell'ultimo turno di campionato contro la Fiorentina. Dopo la sfida, i rossoneri sono scesi al sesto posto in classifica con 37 punti e sono chiamati in questo turno a rispondere sul campo, in modo tale da riconquistare le posizioni perdute. Nelle ultime tre, la squadra di Abate ha ottenuto un solo punto, proprio nella sfida più difficile: quella nel derby di Milano contro la capolista Inter. Durante questo turno sarà fondamentale per loro ritornare alla vittoria. Seguite Live l'andamento della gara su MondoPrimavera.com 

Florio Hellas Verona Primavera
Florio Hellas Verona Primavera - MARTINA CUTRONA

INDICE

La cronaca live di Hellas Verona-Milan Primavera

1': Inizia il match. Primo possesso per i rossoneri

5': fase di studio tra le due squadre. Ritmi bassi in questi primissimi minuti

9': buona ripartenza dei rossoneri, Eletu cerca il tiro dal limite ma viene murato.

15': momento positivo per il Milan che sembra aver preso il pallino del gioco.

17': primo squillo dei gialloblu con il tiro cross di Cisse che finisce di poco fuori.

20': intervento in ritardo di Patanè ai danni di Bartesaghi. Arriva l'ammonizione per l'esterno del Verona. 

26': ripartenza in superiorità numerica del Milan, provvidenziale il recupero di D'Agostino che devia in angolo il cross di Scotti.

30': svetta in area di rigore Camarda che però di testa non riesce ad impensierire Toniolo.

34': piede a martello di Magni che commette fallo ai danni di Cazzadori. Ammonizione per il terzino del Milan.

38': buon lavoro di Sia che rientra in difesa e si prende il fallo da Cazzadori. Giallo anche per l'attaccante gialloblu.

44': Verona che sta soffrendo il pressing alto dei rossoneri, che vogliono chiudere il primo tempo in attacco.

45': un minuto di recupero.

45+1' OCCASIONE MILAN: controllo rapido di Camarda che si gira in un fazzoletto e cerca il tiro. La palla finisce però alta.

45+2': fine primo tempo. Prevale l'equilibrio tra Hellas Verona e Milan.

46': inizia il secondo tempo. Cambio nel Milan: entra Bakoune al posto di Magni.

47' OCCASIONE MILAN: palla gol colossale per i rossoneri con Eletu che da pochissimi passi calcia sopra la traversa.

50': fallo di mano di Nsiala che regala al Verona una punizione da posizione interessante.

51' GOL DEL VERONA: pennellata di Cissè che sul secondo palo trafigge Nava. Errore della barriera rossonera che ha fatto passare il pallone.

54': si accende la partita con Sia che in velocità supera Nwanege, costretto al fallo. Ammonito il difensore scaligero.

59': si riversano in avanti i rossoneri alla ricerca del pareggio.

62': cerca l'eurogol D'Agostino, il suo tiro non va lontano dall'incrocio dei pali.

65': doppio cambio nel Milan: entrano Sala e Cuenca al posto di Malaspina e Scotti.

67': cambio anche nell'Hellas Verona: entra Dalla Riva al posto di Ajayi.

69': rinvio sbagliato di Nava, Simic è costretto a mettere una pezza commettendo fallo su Cissè, lanciato in porta.

70': punizione velenosa di Patanè, Nava in modo sicuro smanaccia in angolo.

73': cross morbido di Bakoune che cerca in mezzo Zeroli, decisivo Patanè che devia in angolo.

75': altro cambio nel Milan: entra Simmelhack al posto di Camarda.

78': attacca in modo disunito il Milan che non sta impensierendo Toniolo. Gialloblù che si stanno difendendo bene.

80': si gioca il tutto per tutto Abate: esce Camarda ed entra Bonomi.

82' OCCASIONE VERONA: break di D'Agostino che serve De Battisti, il suo tiro viene neutralizzato da Nava.

86': problemi fisici per Cissè costretto a dare forfait. Al suo posto entra Vermesan.

88': padroni di casa che adesso stanno giocando con il cronometro. Rossoneri che non sembrano avere le forze poter trovare almeno il pareggio.

90': quattro minuti di recupero.

90+1' OCCASIONE MILAN: uscita a vuoto di Toniolo, Cuenca da pochi passi non inquadra lo specchio della porta.

90+4' FINISCE IL MATCH: successo di misura del Verona che si impone per 1-0 ai danni del Milan.

Il tabellino di Hellas Verona-Milan Primavera

Marcatori: 51' Cissè (V)

Hellas Verona: Toniolo; Nwanege, Patanè, D'Agostino, Ajayi (67' Dalla Riva), De Battisti, Rihai, Cazzadori, Corradi, Popovic, Cissè (86' Vermesan). A disp: Marchetti; Dalla Riva, Silfver-Ramage, Dentale, Agbonifo, Szimionas, Caneva, Valenti, Fagoni, Vermesan. All: Sammarco

Milan: Nava; Bartesaghi, Malaspina (65' Sala), Simic, Nsiala, Camarda (80' Bonomi), Sia (76' Simmelhack), Scotti (65' Cuenca), Zeroli, Eletu, Magni (45' Bakoune). A disp: Raveyre; Stalmach, Paloschi, Parmiggiani, Mancioppi, Liberali,Simmelhack. All: Abate

Arbitro: sig. Mazzoni sez. Prato

Ammoniti: Patanè (V), Magni (M), Cazzadori (V), Ajayi (V), Nwanege (V), Simic (M), Popovic (V)

Hellas Verona-Milan Primavera: dove vederla in tv e streaming

Sabato alle ore 11:00 Hellas Verona e Milan si sfideranno nel match valido per la 25^giornata del campionato di Primavera 1. La gara verrà trasmessa su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre), in alternativa sull'App di Sportitalia, scaricabile su tutte le piattaforme: pc, smartphone e tablet. Inoltre, potrete seguire la diretta testuale dell'incontro su MondoPrimavera.com

Milan Primavera
Milan Primavera 

Le probabili formazioni di Hellas Verona-Milan

Sammarco che potrebbe confermare l'undici inziale visto settimana scorsa contro il Bologna. Il modulo dovrebbe essere il 3-5-2; a difendere i pali ci dovrebbe essere Toniolo, linea a difensiva formata da Nwanege, Corradi e Popovic. In mezzo al campo, dovrebbero essere confermati Rihai, Cissé e D'Agostino, mentre sulle fasce dovrebbero a gire a sinistra Caneva, mentre a destra Patanè. In attacco, Cazzadori dovrebbe affiancare ancora una volta Dentale. 

Nelle fila del Milan, possibile cambio in vista per Abate, che potrebbe tornare al 4-2-3-1. Tra i pali dovrebbe essere confermato Raveyre; difesa a quattro formata da Parmiggiani e Simic al centro, mentre Bartesaghi e Bakoune e sugli esterni. A centrocampo, Stalmach dovrebbe affiancare Zeroli, mentre la trequarti dovrebbe essere formata da Sia, Sala e Scotti. In attacco, l'unica punta dovrebbe essere Camarda. Ecco le probabili formazioni delle due squadre.

Hellas Verona: Toniolo; Nwanege, Corradi, Popovic; Rihai, Cissé, D'Agostino, Caneva, Patanè; Cazzadori, Dentale. 

Milan: Raveyre; Parmiggiani, Simic, Bakoune, Bartesaghi; Stalmach, Zeroli; Sia, Scotti, Sala; Camarda. All: Abate

Sardo, dalla Serie D alla Lazio: Sarri osserva il centrocampista
Camarda isolato, Nsiala impreciso: le pagelle del Milan