Primavera 2A

Primavera 2A: le probabili formazioni di Udinese-Hellas Verona, big match della 9^ giornata

Primavera 2A, le probabili formazioni di Udinese-Hellas Verona

22.11.2019 18:00

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

 

L'Udinese per dare seguito alle due vittorie consecutive, maturate contro Venezia e Spezia, prima della sosta. L'Hellas per riprendere la marcia dopo il brusco risveglio contro il Milan, un pesantissimo 0-5 arrivato dopo 7 vittorie nei primi 7 incontri di campionato. E' quello tra i bianconeri di Filippo Cristante e i gialloblù di Nicola Corrent il big match del nono turno del Primavera 2A: un'altra partita di alta classifica, perchè il Verona è ancora la capolista del girone, mentre l'Udinese occupa la terza posizione in graduatoria (al pari dello Spezia) 8 punti più in basso. Mondoprimavera.com fa le carte al match, analizzando le formazioni e lo stato delle due squadre alla vigilia di questa partita.

COME ARRIVA L'UDINESE - Friulani alla ricerca della terza vittoria consecutiva, dopo un periodo buio in cui avevano racimolato 1 punto in 4 incontri, due vittorie convincenti per i ragazzi di mister Cristante, che domani al comunale di Manzano dovrebbe ritrovare tra i pali Gasparini al rientro dalla nazionale, in difesa dovrebbe essere confermata la coppia Biancon e Dzankic, a destra Kubala, a sinistra Tassotti, davanti alla difesa il coreano Beak in fase di interdizioe, mentre in cabina di regia la coppia Battistella e Palumbo dovrebbe essere confermata dal mister dei bianconeri, reparto offesnivo guidato da Ianesi supportati da Oviszach e Ballarini. (Pezzo di Mattia Trombetta)

COME ARRIVA L'HELLAS VERONA -  Per dimenticare il brusco stop del Vismara, Corrent dovrebbe operare qualche cambio nell'undici iniziale. Innanzitutto, il mister gialloblù recupera Udogie, di ritorno dal Mondiale Under 17 in Brasile. Davanti ad Aznar dovrebbero agire, da destra a sinistra, Bernardinello, Dal Cortivo, Calabrese e Udogie. In mediana, Saveljevs va verso la conferma, dopo il debutto stagionale contro il Milan, mentre ai suoi lati si dovrebbero vedere dall'inizio Brandi (favorito su Turra) e Pierobon. Per quanto riguarda il tridente offensivo, invece, assieme ai confermatissimi Sane e Amayah potrebbe esserci la sorpresa Jemal, in ballottaggio con Yeboah. (Pezzo di Giacomo Mozzo)

 

LE PROBABILI FORMAZIONI DI UDINESE-HELLAS VERONA PRIMAVERA

UDINESE: Gasparini, Kubala, Biancon, Dzankic, Tassotti, Beak, Palumbo, Battistella, Ballarini, Oviszach, Ianesi All. Cristante

HELLAS VERONA: Aznar; Bernardinello, Dal Cortivo, Calabrese, Udogie; Brandi (Turra), Saveljevs, Pierobon; Jemal (Yeboah), Sane, Amayah. All.: Corrent

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11^ giornata: Colley allunga, salgono Fonseca e Pavone
Juventus-Chievo, le pagelle dei bianconeri: Fagioli giganteggia, Stoppa sempre pericoloso