x

x

Quale sarà il futuro di Kenan Yildiz? La Gazzetta dello Sport non ha dubbi e molto probabilmente nemmeno la Juventus perché presto il classe 2005 rinnoverà il contratto con i bianconeri. I top club hanno già iniziato ad osservare il turco molto da vicino, soprattutto alla luce delle recenti prestazioni in questo inizio 2024. Tre gol tra Coppa Italia e Serie A con la continuità da titolare che Allegri gli sta dando visti anche gli acciacchi di Chiesa e Vlahovic

Allegri conferenza Juventus
L'allenatore della Juve, Allegri, in conferenza stampa

Rinnovo Yildiz: l'idea Juve

Diverse squadre hanno bussato alla porta della Vecchia Signora che ha risposto agli interessamenti con una valutazione da 40 milioni per l'attaccante. Cifra altissima ma rapportata al fatto che il futuro è tutto dalla sua parte per età e qualità. Per questo la società non ha voluto cederlo in prestito nelle due sessioni di mercato passate e, anzi, starebbe studiando un piano per rinnovargli il contratto. Quando? Difficile dirlo, ma presto potrebbero arrivare novità in tal senso. 

Yildiz Juve
Kenan Yildiz con la maglia della Juve

Più facile verso la Primavera quindi marzo o aprile in questo senso, ma niente di ufficiale ancora al momento. Yildiz intanto si candida a una maglia da titolare anche contro l'Udinese, squadra contro cui all'andata è arrivato il suo esordio in Serie A. Le idee del mercato della Juve sono ben altre…

100 milioni di motivi per il mercato del futuro

La Juve si gode i suoi talenti cresciuti in casa tra Primavera e Next Gen, alcuni di loro si stanno facendo le ossa in prestito. Proprio attorno a essi ruota il futuro mercato bianconero perché c'è chi sta facendo davvero bene tanto da far schizzare il proprio valore di alcuni milioni di euro. Prendiamo ad esempio Matias Soulé, al centro del Frosinone, con una valutazione da 30 milioni. Ha detto no alle lusinghe arabe per restare in Italia e nel suo futuro vede il bianconero… salvo clamorose offerte estive. In ciociaria anche Barrenechea e Kaio Jorge: 16 milioni il primo e 11 il secondo (ma con la possibilità di vederli aumentare a seconda del finale di stagione).

Soulé Frosinone

 Per resta all'interno della regione Lazio bisogna spostarsi di qualche chilometro verso la Capitale, a Roma, dove Huijsen ha siglato il primo gol in Serie A e il suo valore è arrivato a 30 milioni. Poi l'ultimo, ma non perché meno importante, è Facundo Gonzalez: campione del Mondo con l'Urugauy U20 proprio contro l'Italia di Nunziata e punto fermo della Sampdoria di Pirlo. Due gol in Serie B e la sua valutazione è schizzata a 8 milioni. Una somma che porta 100 milioni di motivi per il mercato del futuro, sicuramente sono una boccata d'ossigeno per i conti della Juve.

 

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Riforme Serie B, lodo Balata: no alle seconde squadre

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }