x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

Yildiz - Screen
Yildiz - Screen

Il calcio italiano è da sempre una vetrina interessante di talenti. Il merito va soprattutto alle società, brave nel trasformare perfetti sconosciuti in giocatori di primo livello. L'ultimo giovane in rampa di lancio è il calciatore della Juventus, Kenan Yildiz. Andiamo ad approfondire il profilo del ragazzo: il suo ruolo, le skills e il suo stipendio.

INDICE

Kenan Yildiz in allenamento
Kenan Yildiz alla Juventus col compagno di squadra Huijsen

Chi è Kenan Yildiz

Si parla tanto del 2005, ma chi è Kenan Yildiz? Andiamolo a scoprire meglio. Kenan Yildiz è nato il 4 maggio 2005 a Rusensburg, città che si trova nella zona sud-orientale della Germania. Kenan Yildiz ha quindi 18 anni. Essendo i suoi genitori turchi, Yildiz ha il doppio passaporto turco e tedesco. Il classe 2005 ha mosso i primi passi nel Rusenburg, per poi passare nel 2012 al Bayern Monaco. Dopo aver fatto tutta la trafila del settore giovanile bavarese arrivando fino all'U19, nel 2022 Yildiz ha lasciato la Germania a parametro zero.

Yildiz Juventus

In che ruolo gioca e dove

Da un punto di vista tattico, Kenan Yildiz è un attaccante molto duttile. Sebbene il suo ruolo naturale sia quello di seconda punta, il classe 2005 può essere adattato anche come esterno destro, esterno sinistro, prima punta, trequartista o anche mezz'ala. Yildiz è arrivato alla Juventus nel luglio del 2022. Lo scorso anno, il classe 2005 si è ritagliato un ruolo da protagonista all'interno della Primavera di Montero. In questa stagione, il classe 2005 si sta alternando tra Juventus Next Gen e prima squadra di Massimiliano Allegri. Il 20 agosto 2023 Yildiz ha fatto il suo esordio in Serie A contro l'Udinese.

Kenan Yildiz, skills e giocate

Lo scorso anno Kenan Yildiz ha dimostrato di essere un attaccante efficace sotto porta avendo totalizzato 15 reti in 45 presenze tra Primavera 1, Youth League, Serie C e Coppa Italia Serie C. Quest'anno il classe 2005 ha segnato 2 reti con la Juventus Next Gen. Nel complesso stiamo parlando di un attaccante con una buona struttura fisica (185 cm), veloce ma soprattutto tecnico. In un video postato sui canali social della Juventus, si può notare la qualità del primo tocco di Yildiz. Nell'amichevole che si è disputata il 18 novembre 2023, il classe 2005 ha permesso alla sua Turchia di vincere contro la Germania segnando una rete di pregevole fattura. 

Lo stipendio di Kenan Yildiz

Il 30 agosto 2023 Yildiz ha rinnovato con la Juventus fino al 30 giugno 2027. Un atto che testimonia la grande stima e la voglia di continuare a puntare su di lui anche in ottica futura. Con il suo prolungamento la Juventus ha voluto anche respingere al mittente l'interesse di alcuni club esteri. Allo stato attuale Yildiz percepisce uno stipendio medio netto di 300 mila euro all'anno.

Juventus, brilla la ‘stella’ di Yildiz

Yildiz in turco vuol dire stella e ci piace pensare che in questo ci sia tanto del destino a segnarne l'ascesa repentina e importante. Il classe 2005 ha stregato tutti per qualità, costanza e determinazione. A Frosinone Allegri ha scelto di lanciarlo dal primo minuto, dopo averlo fatto esordire in Serie A ad Udine nella prima giornata di campionato. Il gioiellino turco, schierato in tandem con Milik per sostituire l'acciaccato Chiesa, ci ha messo soltanto 11' per trovare il suo primo gol nella massima serie. Dopo aver ricevuto palla in posizione defilata sulla sinistra, Yildiz con una grande giocata è riuscito a liberarsi della pressione di ben tre avversari ed entrare in area, fulminando poi Turati con un potente destro sul primo palo. Un gol da applausi per il talento turco della Juventus, un gol che può cambiare le sue prospettive future anche all'interno della rosa di mister Massimiliano Allegri. Nemmeno poche settimane dopo e la replica è arrivata all'Allianz Stadium in Coppa Italia contro la Salernitana e ora si candida a una nuova maglia da titolare anche all'Arechi. 

 

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Campionato Primavera 1 Tim LIVE! Tutti i risultati in diretta

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }