x

x

Centro sportivo Milanello
Centro sportivo Milanello

Proseguono i lavori in corso in casa Milan per la squadra B. Ne parla l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, facendo il punto della situazione sul progetto caro alla società rossonera. Il club di Gerry Cardinale sta lavorando con l'intenzione di iscrivere al prossimo campionato di Serie C la seconda squadra, andando ad aggiungersi al percorso intrapreso dalla Juventus e dall'Atalanta. 

Milan, lo stadio per la seconda squadra: l'idea

In tal senso, uno dei problemi da risolvere riguarda l'impianto dove far giocare la seconda squadra. Al momento l'idea del Milan guarda verso Sesto San Giovanni: i rossoneri - si legge - hanno aperto i contatti per lo stadio “Breda”, casa della Pro Sesto e non solo. Per questa stagione, e probabilmente anche la prossima, è infatti in corso un accordo con l'Inter, che all'inizio di questa stagione ha utilizzato lo stadio di Sesto per le partite interne della squadra femminile. In attesa di certezze, i rossoneri tengono vivi i contatti e cercano di non farsi trovare impreparati per quanto riguarda lo stadio. 

Centro sportivo di Milanello
Il centro sportivo di Milanello, casa del Milan

Squadra B: il pensiero del Milan

Ormai da tempo il Milan sta facendo più di un pensiero alla seconda squadra, muovendosi anche concretamente sotto tanti aspetti tra i quali, appunto, le strutture. La condizione necessaria per l'iscrizione dei rossoneri alla Serie C sarà, però, la mancata iscrizione di un club della terza serie al campionato della prossima stagione. Dovrà liberarsi un posto, insomma, altrimenti il Milan non avrà alcuna opportunità di unirsi a Juventus e Atalanta. Tra i club che possono fare domanda, prosegue il quotidiano, i rossoneri sembrano al momento la prima della graduatoria, considerando che l'Inter non pare interessata. L'ultima decisione spetterà dunque ai vertici del club, tenendo conto sia dei costi di una seconda squadra - circa tra i 7 e i 10 milioni a stagione - ma anche dei benefici per la crescita dei tanti giovani che oggi si stanno mettendo in luce nella Primavera di Ignazio Abate. 

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
COMUNICATO INERENTE L’ARTICOLO: “VERONA, INCUBO JOSELITO: PRIMA SQUADRA E... PRIGIONIERO DEGLI AGENTI” PUBBLICATO IN DATA 5 MARZO 2024

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }