Pescara

Sampdoria-Pescara, le pagelle degli abruzzesi: difesa solida o quasi, Mercado poco incisivo

Le pagelle del Pescara

08.02.2020 16:58

VUOI ACQUISTARE L’ALMANACCO DE ‘LA GIOVANE ITALIA' E AVERE UNO SCONTO? SCOPRI COME!

Sorrentino 6,5: miracolosa la parata del primo tempo su Prelec, compie uscite prodigiose che spengono le occasioni blucerchiate. Nella ripresa è di nuovo Prelec a provarci ma questa volta non può nulla.

Martella 6: dopo qualche comprensibile balbettio nella prima frazione di gioco, nella ripresa esplode e tenta più volte la verticalizzazione per Mercado, in fase di copertura fa fatica a contrastare D'amico ma ci prova come può.

Diallo 7: altra grande prestazione del guineiano classe 2001, passa poco dalle sue parti annullando le percussioni di Prelec il più delle volte, tenta anche di far salire i suoi compagni impostando sempre in modo impeccabile.

Camilleri 6,5: smista palloni con grande facilità giocando tra le linee e facendo anche un buon lavoro in fase di interdizione.

Mane 7: nel primo tempo salva più di una occasione, i suoi anticpi e la sua prestanza fisica sono l'arma in più nella retroguardia di Di Battista

Marafini 7: leader indiscusso dello scacchiere abruzzese, mette ordine alla difesa chiudendo bene gli spazi sulle percussioni degli attaccanti blucerchiati. Grande visione di gioco anche per quanto riguarda la fase di impostazione.

Tringali 5,5: prestazione scialba nei primi 45 minuti pochi palloni giocati e poche occasioni create, nella ripresa si fa sentire anche la stanchezza e non dà il meglio di sè.

Masella 5,5:  si vede a intermittenza, qualche lampo nella prima frazione con qualche buona verticale per Pavone ma non basta a scardinare la difesa blucerchiata.

Chiarella 5,5: buoni gli scambi con i suoi compagni di reparto ma non va quasi mai al tiro e diventa inconsistente quando la retroguardia avversaria alza il suo baricentro.

Pavone 5: non si fa notare e viene servito poco dai suoi compagni, prova qualche tiro rasoterra nei primi 45 minuti ma non bastano ad impensierire il portiere blucerchiato.

Mercado 5: tenta la conclusione da fuori area ma è quasi sempre impreciso e non inquadra lo specchio della porta, non trova ancora lo smalto giusto l'attacco abruzzese.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 19^ giornata: Mulattieri e Bianchi in vetta, superato Colley
ChievoVerona - Bologna, le pagelle dei Felsinei: Juwara un mostro, Bonini nervoso