Reggina

Lecce-Reggina, le pagelle dei calabresi: sufficienza per quasi tutti, Lo Faro si supera ma non basta

Le pagelle dei granata

Alessio Sportella
06.02.2021 14:11

Lo Faro 5: Si supera in più di qualche occasione, negando l'iniziale vantaggio alla formazione giallorossa. Non bastano però i suoi interventi ad evitare la sconfitta, ne l'insufficenza, visti comunque i tre gol incassati.

Nemia 6: Sale e scende dalla corsia di destra per dare manforte sia alle azioni d'attacco, che a quelle di difesa.

Foti 6: Accompagna spesso le azioni, sovrapponendosi bene con Carlucci nel tentativo di arrivare al cross e trovare compagni al centro dell'area.

Vigliani 6.5: Offre una buona prestazioni in fase difesiva, culminata dalla cavalcata che lo ha visto protagonista fino al limite dell'area avversaria. La sua uscita incide sul match.    (dal 76' Provazzo S.v.)

Bongani 6: Parte bene in copertura, concedendo pochissimi spazi agli attaccanti del Lecce. Nella ripresa cala e si nota soprattutto nelle azioni dei gol subiti.

Rechichi 6.5: Si trova spesso in attacco a supporto della punta, quando però capisce che la sua squadra è in un periodo di sofferenza ripiega per dare una mano ai compagni.

Carlucci 6: Prova ad inserirsi lungo l'out di sinistra, trovando però quasi sempre l'attenta copertra del terzino avversario.     (dal 76'Scolaro S.v)

Traore 7: Sicuramente il più positivo degli ospiti, si posiziona sulla mediana e non fa passare nessuno, lottando sempre su ogni pallone che passa dalle sue parti.

Zinno 6: Viene cercato spesso ma trovato quasi mai, non per sua colpa ma soprattutto a causa delle buone chiusure della difesa o a causa dell'imprecisione dei suoi compagni.      (dal 54' Domanico 5.5: Prestazione quasi del tutto anonima, tocca pochissimi palloni e non crea alcun grattacapo alla difesa casalinga.)

Rao 6: Spesso si abbassa a dare manforte al centrocampo per cercare di chiudere gli spazi e recuperare la palla dai piedi del Lecce.     (dal 87' Ambrogio)

Bezzon 6: Spinge e ci prova fino alla fine nel tentativo di trovare quantomeno il gol della bandiera, anche lui però finisce per schiantarsi contro il muro giallorosso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 12^ giornata: Da Graca stacca gli inseguitori
Milan-Sassuolo, le pagelle dei rossoneri: super Tonin e Olzer. Bene anche Roback