x

x

Marotta Inter
Marotta Inter

Le seconde squadre hanno rivoluzionato il calcio italiano. Sebbene rimanga un progetto criticato da parte degli addetti ai lavori, negli anni le seconde squadre hanno portato a dei risultati importanti. Diversi i giovani che, una volta superato lo step della Serie C, sono riusciti ad esordire in massima serie. Oltre alla Juventus - società apripista- anche l'Atalanta sta raccogliendo i frutti dell'U23

Inter, Marotta allontana il progetto seconda squadra

Come abbiamo detto, le seconde squadre possono contribuire alla ripresa del calcio italiano. Pochissimi infatti i giovani che, una volta usciti dalla Primavera, riescono immediatamente a trovare spazio in massima serie. Un progetto ambizioso che implica però un investimento sui giocatori e sulle strutture. A “La notte della C”, Giuseppe Marotta - amministratore delegato dell'Inter - ha allontanato, per il momento, la nascita dell'Inter U23. Ecco le sue parole.

Nel 1979-80 ho vinto il primo campionato di C con Fascetti, e posso garantire che la C è un'ottima palestra anche per i dirigenti. L'Inter U23? Quando ero alla Juve si fu apripista, come Inter è ora un problema, per le strutture, non abbiamo un centro sportivo adeguato che possa consentire a una Squadra B di allenarsi come si dovrebbe. Il motivo per cui non ci iscriviamo è appunto legato alle strutture

Inter U23 Marotta
Inter

U23, le altre società interessate

Le parole dell' Ad Marotta allontanano le voci delle scorse settimane, che vedevano l'Inter intenzionata a dar vita ad una propria squadra U23. Chi invece sembra realmente intenzionato a partecipare al prossimo campionato di Serie C è il Milan. I rossoneri sono al lavoro ormai da mesi, tanto da aver già individuato il nuovo ds e il nuovo allenatore. Non solo: il Diavolo avrebbe già sondato la pista che porta ad un classe 2004 e ad un giocatore che, quest'anno, ha vinto la Serie C da protagonista. Una squadra che dovrebbe essere formata da diversi ragazzi che in questa stagione hanno fatto bene in Primavera. Ma, attenzione: non è detto il Milan U23 partecipi al prossimo campionato di Serie C. Nelle ultime ore, sarebbero emerse infatti delle complicazioni. 

 

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Giuntoli: "Serve il coraggio di pescare giovani nelle serie inferiori"