x

x

Catania Primavera
Catania Primavera

Stagione molto altalenante fino a questo momento per il Catania. Gli etnei occupano attualmente il quindicesimo posto in classifica nel girone B di Serie C, con quattro punti di vantaggio sulla zona playout. I Rossoazzurri stanno deludendo le aspettative iniziali, che li vedevano in piena lotta per le zone che contano la classifica. A rendere meno amara la stagione potrebbe pensarci la Coppa Italia. Martedì prossimo, il Catania affronterà il Padova nella finale d'andata. Nel caso in cui arrivasse il trionfo in questa competizione, i siciliani accederebbero sicuramente alla fase nazionale dei playoff. Prima della Coppa Italia, gli etnei dovranno pensare alla sfida di stasera contro l'Audace Cerignola

LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI PRIMAVERA 4B

Catania, convocato in prima squadra un Primavera

Nelle scorse ore, il tecnico Michele Zeoli ha reso noto la lista dei convocati in vista della sfida di stasera contro l'Audace Cerignola. Gli etnei dovranno fare a meno di Andres Tello, fuori per infortunio. Al suo posto, l'allenatore del Catania ha deciso di chiamare il centrocampista della Primavera Carmelo Forti. Per il classe 2006 si tratta della prima convocazione in assoluto in prima squadra. 

Catania Primavera
Catania Primavera

Catania, i numeri della Primavera

Andamento molto positivo quello del Catania Primavera. La squadra siciliana si trova al comando del girone B di Primavera 4, a quota 39 punti. Un ottimo risultato, considerando che ai nastri di partenza gli etnei erano una neopromossa. Complice la promozione in prima squadra di Zeoli (prima assistente di Lucarelli e adesso allenatore in prima), a dicembre i rossoazzurri hanno promosso sulla panchina della Primavera Marco Biagianti. Dopo 16 partite, il Catania ha totalizzato 13 vittorie e 3 sconfitte. In questo 2024, gli etnei non hanno ancora perso: l'ultimo ko risale al 2 dicembre scorso. I siciliani hanno rispettivamente il miglior attacco (46 reti) e la terza miglior difesa (22 reti), di tutto il girone B.

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Huijsen, la Spagna non perde tempo: prima chiamata con l'U21