x

x

Euro 2024 - Sognando Berlino

Credit CAGLIARI CALCIO
Credit CAGLIARI CALCIO

Senso di appartenenza, valori e sacrificio. Queste le parole che legano da sempre, nel bene e nel male, la storia del Cagliari. Una realtà storicamente diversa dalle altre, anche a causa delle ragioni territoriali che “separano” l’isola dal resto dell’Italia. I Casteddu rappresentano sempre di più lo spirito del popolo sardo e incarnano tutti i valori collegati ad esso. Tutti i calciatori, a partire dallo staff e dai tifosi, conoscono bene il ruolo del club di cui si sentono parte ed i più esperti insegnano sin da subito ai più giovani l’importanza di indossare questa maglia. Proprio qualche giorno fa, il tecnico del Cagliari Primavera Fabio Pisacane, ex-difensore storico della società sarda, ha emozionato tutti con un discorso indirizzato alla propria squadra in occasione dell'ultima gara di campionato ma in generale per il futuro. Scopriamo insieme le sue parole…

Pisacane Cagliari
Cagliari - UFFICIO STAMPA CAGLIARI

Grandu, l’esempio da seguire

Fabio Pisacane, scelto all'inizio di questa stagione come tecnico del Cagliari Primavera, ha radunato in occasione della sfida contro il Genoa, vinta dai sardi con il risultato di 2-1, tutti i membri della rosa, per spronarli e fargli comprendere l'importanza di indossare la maglia rossoblù. Durante il suo discorso, l'ex-calciatore nato a Napoli, ha preso come esempio e punto di riferimento Nicola Grandu, trequartista e all'occorrenza attaccante classe 2006, descrivendo il suo impegno e la sua determinazione con queste parole: “Questo ragazzo è l'esempio di chi vuole vestire questa maglia. Lui incarna i valori del Cagliari alla perfezione: sogna, ha ambizioni e io gli auguro di arrivare più in alto possibile. Un ragazzo dell'Under 18 dev'essere l'esempio per tutti noi, che ci dobbiamo portare dietro. Costruiremo sempre di più, giorno dopo giorno, i nostri successi.”

La stagione del Cagliari Primavera

Nonostante la prima squadra sia ancora in lotta per la salvezza, il Cagliari Primavera si trova in una posizione completamente diversa. I sardi infatti, grazie all'ultima vittoria casalinga contro il Genoa, hanno raggiunto il nono posto con 47 punti. Sono solo 3 i punti che dividono i Casteddu dalla zona Playoff, ma ormai, ad una giornata dalla fine, questo traguardo è irraggiungibile. Resta però l'ottima stagione compiuta dalla squadra di Pisacane, che è stata in grado di mettere in difficoltà quasi tutte le big, riuscendo a portare a casa i 3 punti contro squadre del calibro di Atalanta, Torino, Lazio, Sassuolo e Milan, tutte in corsa per i Playoff o già qualificate.

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Italia Under 20, i convocati di Bollini per lo stage a Tirrenia

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }