Scurto Torino
Primavera Tim Cup

Torino, Scurto: "Inter? Fatti tre mesi di lavoro importante"

Le parole dell'allenatore granata

11.01.2024 08:00

Il Torino si è conquistato con grande merito la semifinale della Primavera Tim Cup battendo l'Inter con il risultato di 1 a 0 - nel prossimo turno affronteranno la Lazio che ha battuto il Napoli per 2 a 1 a Formello - . Decisiva è stata la rete segnata nella ripresa dal giovanissimo Aaron Ciammaglichella, sempre più decisivo e in crescita per la formazione allenata da Giuseppe Scurto. Proprio l'allenatore granata ha parlato al termine della partita e ha esultato per il raggiungimento del traguardo. Di seguito le sue dichiarazioni come riportate da Toro News.

TUTTI VOTI DEL TORINO DI SCURTO DOPO LA TIM CUP

Torino Primavera
Esultanza del Torino Primavera di Scurto dopo la vittoria contro l'Inter nella Tim Cup - FABIO PANELLA

Scurto e l'emozione della Primavera Tim Cup

Giuseppe Scurto nella sua analisi è partito dall'emozione del risultato ottenuto contro l'Inter e il raggiungimento di uno degli obiettivi prefissati a inizio stagione: "Per tutti è una grande gioia arrivare in semifinale di una competizione importante. Sapevamo di affrontare una squadra forte, molto difficile per quello che sta facendo. Devo fare i complimenti ai ragazzi perché hanno fatto una partita di grande livello contro un avversario di valore".

Dall'Inter all'Inter: Scurto esulta

In campionato la gara contro i nerazzurri era terminata con la vittoria della squadra di Christian Chivu con il risultato netto di 4 a 0, ma tre mesi dopo il tecnico dei granata si è preso la sua rivincita assieme ai suoi ragazzi: “Sono stati tre mesi di lavoro importante con i ragazzi. C'è stato un percorso importante della squadra. L'Inter in campionato sta facendo tanti gol, soprattutto in casa, anche contro la Lazio, che aveva la miglior difesa del campionato, ha fatto sei gol nell'ultima partita. In quella partita avevamo fatto anche un bel primo tempo, facendo delle ingenuità. Quella di oggi è stata una partita importante: ci permette di arrivare in semifinale, che era un obiettivo”.

Scurto: “Dobbiamo ancora migliorare”

In chiusura l'allenatore Giuseppe Scurto ha voluto lanciare un ulteriore segnale alla sua squadra: “Dobbiamo continuare a lavorare per cercare di migliorare. Dall'inizio della stagione siamo migliorati difensivamente. Ci stiamo comportando meglio dall'inizio della stagione”. E sulla sfida contro la Lazio in semifinale: "Affrontiamo una squadra di valore, in campionato sta facendo molto bene. Mi aspetto una partita tirata come quella di oggi".

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Empoli, Silvestri: "La nostra idea oggi fa la differenza"