x

x

Massimiliano Allegri ha terminato da poco di parlare in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Napoli. Una gara importante per la classifica e per continuare a tenersi stretto il secondo posto e quindi veder aumentare il divario dalle inseguitrici, soprattutto dopo la vittoria del Milan all'Olimpico e un Bologna che non ne vuole sapere di mollare. Il tecnico bianconero ha parlato dell'emergenza a centrocampo e a precisa domanda ha risposto parlando anche di Nonge

INDICE

Nonge Juventus
Il centrocampista della Juve, Nonge, ai tempi della Primavera - MARTINA CUTRONA

Allegri, emergenza a centrocampo: parole in conferenza

Di seguito le parole del tecnico in conferenza stampa: “Abbiamo Alcaraz a centrocampo, abbiamo Miretti, abbiamo Nonge. Danilo ha fatto solo un allenamento, rischiare chi sta fermo da 15 gironi per una partita che dà il via ad un periodo difficile con tanti scontri diretti non serve. Noi dobbiamo pensare a chi abbiamo a disposizione. Anche se non ci sono Rabiot e McKennie ci sono Alcaraz, Miretti e Nonge che hanno voglia di fare bene. E' un periodo bello perché avremo le semifinali di Coppa Italia e non siamo ancora in Champions per l'anno prossimo. Bisogna avere tutti al meglio”. 

Allegri Juventus
L'allenatore della Juventus, Max Allegri, durante la conferenza stampa

JUVE, EMERGENZA A CENTROCAMPO

Nonge, possibilità Juve? Le ultime

Difficile pensa possa partire titolare Joseph Nonge. Il centrocampista belga è tra i nomi di Max Allegri, ma contro il Napoli c'è la possibilità di vedere più un ritorno di Miretti in mezzo che non l'esordio da titolare del classe 2005. Le alternative sono Nicolussi Caviglia oppure lo spostamento di Cambiaso a mezzala con Weah esterno a destra. Il tecnico esclude un possibile impiego di Danilo in quella zona del campo.

Nonge Juventus
Il centrocampista della Juve, Nonge, ai tempi della Primavera - MARTINA CUTRONA

Napoli-Juve, la video conferenza di Allegri

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza, nel video le sue parole complete alla vigilia di Napoli-Juve

Napoli-Juve, la probabile formazione del bianconeri

Juve (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Rugani; Cambiaso, Alcaraz, Locatelli, Miretti, Kostic; Vlahovic, Yildiz. All. Allegri

Sardo, dalla Serie D alla Lazio: Sarri osserva il centrocampista
Chi è Tommaso Vannucchi: carriera, ruolo, valore e caratteristiche