x

x

Cagliari - UFFICIO STAMPA CAGLIARI
Cagliari - UFFICIO STAMPA CAGLIARI

Il Cagliari vince di misura, 1-0, contro la Juventus. I ragazzi di Fabio Pisacane con questo successo si sono riscattati dalla sconfitta subita nell'ultimo turno e si portano al nono posto in classifica a quota 36 punti (-4 dalla zona playoff). Nel primo tempo i sardi dominano il match avendo diverse occasioni per provare a portarsi in vantaggio, ma non vengono sfruttate. Nella ripresa dopo un avvio positivo dei bianconeri, i rossoblù si ricompattano e riescono a passare in vantaggio al 61' grazie alla rete di Achour gestendo poi il match e portare a casa i tre punti. Di seguito le pagelle del Cagliari.

LA CRONACA DEL MATCH

Vinciguerra Cagliari Primavera
Vinciguerra Cagliari - CREDIT: UFFICIO STAMPA CAGLIARI

Difesa attenta e solida, Wodzicky poco impegnato

Wodzicky 6: compie una parata non facile nel primo tempo. Per il resto non viene chiamato a compiere parate decisive, sempre attento nelle uscite alte.

Arba 6,5: si comporta molto bene in entrambe le fasi. Quandoc'è da difendere è sempre perfetto e preciso nelle chiusure, quando la squadra attacca riesci a rendersi spesso pericoloso.

Cogoni 6,5: contenere Mancini non è facile, insieme al compagno di reparto sforna una prestazione perfetta in marcatura.

Catena 6,5: come già detto non lascia spazi a Mancini, effettua chiusure decisive ed è sempre preciso quando è in possesso della sfera.

Idrissi 6: timido in fase offensiva, gioca una partita più difensiva senza sfigurare e limitando molto bene Crapisto.

Marcolini essenziale, Balde il migliore

Sulev 6: poco cercato dai compagni durante la manovra, meno al centro del gioco rispetto alle altre partite. Molto bravo a mettere in difficoltà il centrocampo avversario nei movimenti senza palla al piede. (58' Carboni 6: riesce ad entrare subito nel vivo del gioco ripulendo qualche pallone e aiutando la squadra a conquistare la vittoria).

Balde 7: il migliore dei suoi a centrocampo. Partita di corsa e sacrificio: recupera una vasta quantità di palloni e da il via a numerose azioni interessanti. (72' Conti 6: sostituisce bene il compagno continuando il lavoro fatto per 72').

Malfitano 6: nel primo tempo ha l'opportunità di portare i suoi in vantaggio, ma manda incredibilmente fuori. Bravo a non farsi influenzare dall'errore e giocare nel complesso una partita positiva. (58' Marini 6,5: entra bene in partita dando la giusta vivacità alla squadra, sfiora il gol in due circostanze).

Marcolini 6,5: uno degli ultimi ad arrendersi. I suoi inserimenti aiutano la squadra nelle azioni d'attacco, ma soprattutto mettono in difficoltà il reparto difensivo della Juventus. La sua velocità aiuta la squadra nel finale a tenere lontano il pallone dalla propria area.

Vinciguerra infermabile, Achour pericolo costante

Vinciguerra 7,5: altra prestazione stupenda da parte del 22. Infermabile per gli avversari, va vicino al gol in più occasioni. Il gol arriva grazie ad un suo recupero palla e ad un suo assist. (72' Konate SV).

Achour 7,5: il migliore insieme al compagno di reparto. Un pericolo costante per i bianconeri, aiuta la squadra a salire grazie alle sue sponde. Sigla la rete che decide il match. (87' Bolzan SV).

Sardo, dalla Serie D alla Lazio: Sarri osserva il centrocampista
Roma-Inter, gol fantasma? L'episodio al Tre Fontane - VIDEO