Inter

Inter, ingresso positivo per Agoume: il classe 2002 scala posizioni nelle gerarchie

Lucien Agoume scala le gerarchie con l'ingresso positivo di ieri contro il Sassuolo

Simone Brianti
25.06.2020 12:39

Agoumè

LEGGI TUTTE LE NEWS DI MERCATO

In un momento in cui si cercano risorse in ogni dove per sopperire al fatto di giocare ogni tre giorni, una delle sorprese di questo finale di campionato potrebbe essere quella di Lucien Agoumè. Il centrocampista dell'Inter, ieri è entrato nella ripresa al posto di Eriksen e ha dato fisicità e sostanza al centrocampo nerazzurro. Il classe 2002 è entrato bene in partita, ha recuperato diversi palloni e ha sempre scelto bene i tempi dell'intervento. Il ragazzo è stato preferito a Barella, tenuto a riposo visti gli infortuni in mezzo al campo di Sensi e Brozovic, e agli acciacchi di Vecino. 

PARMA, NEL MIRINO DUE GIOVANI CLASSE 2002

In queste partite Agoume può essere sicuramente utile a mister Antonio Conte, che vede in lui un grande potenziale e un'ottima risorsa per il futuro nerazzurro. Il classe 2002 sarà sicuramente una piacevole sorpresa di questo finale di stagione, freschezza e fisicità al servizio dell'Inter per Agoume. 

ESCLUSIVA MP - Fiorentina, il nuovo attaccante della Primavera arriva dal Südtirol
Empoli, prestito secco per un difensore in serie C