Primavera 2B

[FINALE] - Primavera 2B, Pescara-Frosinone 1-0: Blanuta regala il secondo successo consecutivo agli abruzzesi!

Primavera 2B, la cronaca live di Pescara-Frosinone

Francesco Bianchi
24.10.2020 00:30

Al "Delfino Training Center" di Città Sant'Angelo (PE) va in scena la sfida tra Pescara e Frosinone, valevole per la 3^ giornata del campionato Primavera 2 Girone B. Padroni di casa che, considerato il rinvio dello scorso match contro il Napoli, si apprestano ad affrontare il secondo impegno stagionale (Coppa Italia esclusa), con la volontà di dar seguito alla gran vittoria (6-2!) ottenuta alla prima giornata; gli ospiti, invece, vanno a caccia dei primi tre punti in campionato, per addolcire uno score fin qui deludente (un pareggio ed una sconfitta). Ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad una gara combattuta: seguila con noi, su MondoPrimavera.com!

CRONACA

1': GOL DEL PESCARA! Dopo neanche 20 secondi dal calcio d'inizio, i padroni di casa passano in vantaggio con Blanuta!

7': provano a reagire gli ospiti, che non riescono però a trovare varchi per far male alla retroguardia biancazzurra.

11': OCCASIONE FROSINONE! Reagiscono i ciociari. Vitalucci serve Morelli in area che, a tu per tu con Sorrentino, si fa ipnotizzare dall'estremo difensore pescarese!

13': ANCORA SORRENTINO! Altro grande intervento del numero 1 biancazzurro, che neutralizza un'ottima girata di Selvini! Il Frosinone è vivo e lo sta dimostrando.

15': ALTRA OCCASIONE FROSINONE! E ancora miracolo di Sorrentino! Vitalucci vince un rimpallo e calcia dai 16 metri, il portiere abruzzese risponde ancora presente.

19': ritmi altissimi in questi primi venti minuti di gioco. Ora è il Pescara a farsi vedere in avanti, sempre con Blanuta: la sua conclusione, centrale, viene respinta agevolmente da Vilardi.

26': fase un po' confusionaria del match. Grande intensità del Frosinone, che commette però più di qualche errore in fase di costruzione; manovra più omogenea invece quella del Pescara, che non riesce però ad imprimere velocità al giro palla.

32': calcio di punizione dal limite per il delfino, se ne incarica Chiarella: palla che sorvola la traversa e va sul fondo.

35': grandissimo spunto di Mercado che, dopo aver superato il suo diretto concorrente, va sul fondo e cerca Blanuta in mezzo: il numero 9, in controtempo, non riesce ad impattare ottimamente la sfera che si spegne sul fondo.

38': ammonito Quacquarelli per fallo in attacco.

44': OCCASIONE FROSINONE! Ottimo filtrante per Vitalucci, che controlla e calcia: splendida uscita di Sorrentino, che per la quarta volta nega il pareggio ai ciociari.

45': duplice fischio al "Delfino Training Center". Termina la prima frazione di gioco.

FINE PRIMO TEMPO

46': si ricomincia!

49': prima ammonizione anche per gli ospiti. Ammonito Maestrelli per fallo su Quacquarelli.

52': ritmi più bassi in questo avvio. Manovra frenetica quella del Frosinone, con il Pescara che prova a ragionare e mettere ordine.

56': primo cambio del match. Fuori un opaco Arlotti, dentro Caliò.

57': si fa ancora più pressante la spinta dei gialloblù, determinati a trovare il pari. I biancazzurri barcollano ma, al momento, non mollano.

59': lotta Blanuta, ma lo fa irregolarmente: giallo per il numero 9 pescarese.

61': prima sostituzione anche per gli ospiti. Bruno lascia il posto a Santarpia.

68': secondo cambio per il Frosinone: esce Selvini, entra Jirillo.

70': secondo cambio anche per il Pescara: fuori Mercado, dentro Sakho.

71': CHANCE PESCARA! Imbucata di Tringali per Blanuta, che incrocia con il destro trovando la pronta risposta di Vilardi.

73': RISPONDE IL FROSINONE! Peres calcia in porta direttamente da calcio d'angolo, bravo Sorrentino a chiudere il primo palo e a deviare il pallone a lato.

75': gran ripartenza di Vitalucci, Tringali lo atterra. Ammonizione per il numero 8 pescarese.

78': PARATONE DI VILARDI! Blanuta fa da sponda a Caliò, che calcia a giro sul secondo palo: grande risposta dell'estremo difensore frusinate, che con la punta delle dita devia in angolo.

80': da sottolineare la qualità nelle giocate di Vitalucci, migliore in campo per distacco tra i suoi. I ciociari si affidano alle sue ripartenze per cercare il pari.

82': triplo cambio tra i padroni di casa: escono Ciafardini, Chiarella e D'Aloia per Staver, Tamboriello e Kuqi.

87': doppio cambio per gli ospiti: fuori Coccia e Peres, dentro Di Palma e Pacetti. Ultimi minuti di speranza per i gialloblù.

89': assalto finale del Frosinone. Ora si cercano con insistenza gli esterni, per cercare di sfruttarne i traversoni.

90': ROSSO PER BLANUTA! Doppio giallo per il bomber pescarese, che termina la partita anzitempo. Intanto, sono quattro i minuti di recupero concessi dal direttore di gara.

90'+4': finisce qui! Seconda vittoria consecutiva per il Pescara, che fa bottino pieno e sale a 6 punti in classifica. Altra sconfitta invece per il Frosinone, che rimane fermo a 1 punto.

FINE SECONDO TEMPO

TABELLINO

Pescara: Sorrentino; Ciafardini (82' Staver), Quacquarelli, D'Aloia (82' Kuqi), Chiacchia, Longobardi, Chiarella (82' Tamboriello), Tringali, Blanuta, Mercado (70' Sakho), Arlotti (56' Caliò).

A disp.: Klan, Staver, Sakho, Veroli, Pascali, De Marzo, Kuqi, Tamboriello, Caliò, Salvatore, Stampella.. All.: Pierluigi Iervese. 

Frosinone: Vilardi; Maestrelli, Coccia (87' Di Palma), Bruno (61' Santarpia), Vecchi, Potenziani, Maugeri, Selvini (68' Jirillo), Morelli, Vitalucci, Peres (87' Pacetti).

A disp.: Marasca, Pacetti, Battisti, Di Palma, Jirillo, Orlandi, Santarpia. All.: Luigi Marsella.

Marcatori: 1' Blanuta (P)

Ammoniti: 38' Quacquarelli (P), 49' Maestrelli (F), 59' Blanuta (P), 75' Tringali (P)

Espulsi: 90' Blanuta (P)

Arbitro: F. Carrione.

Primavera 2, la classifica aggiornata dopo il weekend
Primavera 1, le gare con anticipi e posticipi dall'8ª alla 10ª Giornata