Foto: Pescara Calcio
Pescara

Pescara-Roma, le pagelle dei biancazzurri: Patanè tra i pochi a salvarsi, Delle Monache l'ultimo a mollare

Primavera 1, Pescara-Roma: le pagelle dei biancazzurri

18.10.2021 16:55

Lucatelli 5,5: insufficienza per il portiere biancazzurro: innesca il primo gol giallorosso con un passaggio complicato per un compagno e anche sugli altri gol non è incolpevole. Nella ripresa migliora la propria prestazione con qualche bell'intervento.

Staver 5,5: come tutta la difesa del Pescara soffre la velocità degli attaccanti giallorossi: viene spesso saltato da Afena-Gyan, al quale non riesce opporre un'adeguata resistenza. (72' Colazzilli Sv).

Longobardi 5,5: partita no anche per il centrale classe 2003: soffre particolarmente le ripartenze avversarie e non riesce a bloccare le offensive dei capitolini.

Mehic Dino 5,5: insufficienza per il centrocampista bosniaco: sbaglia qualche passaggio di troppo in fase di impostazione, permettendo agli avversari di ripartire velocemente. (66' Colarelli Sv).

Palmentieri 5,5: partita difficile per l'intera retroguardia del Pescara e il classe 2003 non fa eccezione: è spesso in difficoltà quando la Roma riparte in velocità, lasciandosi saltare dal diretto avversario.

Sakho 5: brutta prestazione per il difensore senegalese, condizionata sicuramente anche dal grave errore che ha permesso ad Afena-Gyan di realizzare la rete dello 0-3.

Patanè 6: tra i pochi a salvarsi dei suoi: cerca di creare qualche grattacapo alla difesa giallorossa sulla propria fascia di competenza, ma non sempre i suoi tentativi di dribbling vanno a segno, da apprezzare comunque la voglia mostrata. (72' Sayari Sv).

Mehic Amer 5,5: prestazione leggermente negativa anche per il classe 2003: non riesce a dare il là alle ripartenze dei suoi, sbagliando la misura di qualche passaggio. (66' Dieye Baka Sv).

Blanuta 6: sufficienza per l'attaccante moldavo: si dà da fare, si muove molto, ma i palloni giocabili in fase offensiva sono davvero pochi.

Delle Monache 6,5: è il più positivo dei suoi e l'ultimo a mollare: va vicino al gol in due occasioni, ma nella prima il pallone esce di poco alto e nella seconda, direttamente da calcio piazzato, trova la manona di Mastroantonio.

Kuqi 5,5: prestazione negativa per il centrocampista albanese: gestione del pallone da rivedere e passaggi per i compagni quasi mai precisi. (57' D'Agasso Sv).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 9^ giornata: Ambrosino accorcia in vetta
Pescara-Roma, le pagelle dei giallorossi: Voelkerling goleador, show di Afena-Gyan