x

x

Seydou Fini - Credit: Martin Cocciolo
Seydou Fini - Credit: Martin Cocciolo

Nelle ultime ore della finestra invernale di calciomercato, chiusa ieri sera alle ore 20 per quanto riguarda l'Italia, il Genoa ha perfezionato ben tre operazioni in uscita dal settore giovanile. Di seguito i dettagli di questo triplo affare andato in porto tra il Grifone e la società belga dello Standard Liegi.

Fini, Cissé e Kuavita: tripla cessione per il Genoa

Il club rossoblù ha dato vita a un vero e proprio asse di mercato con lo Standard Liegi, spedendo in Belgio tre prodotti del proprio vivaio. L'operazione più rilevante riguarda la partenza di Seydou Fini, promettente esterno offensivo classe 2006 che si è già tolto lo sfizio di esordire in Serie A con il Genoa. Dopo aver iniziato la stagione con la Primavera dei liguri, peraltro con numeri importanti (5 gol e 3 assist in 10 partite di campionato), Fini saluta la squadra di mister Agostini in prestito secco fino al termine della stagione.

Alberto Gilardino
Alberto Gilardino: ha fatto esordire Fini in Serie A col Genoa

Lo stesso percorso viene effettuato da Léandre Kuavita e Faroukou Cissé: per il primo, centrocampista classe 2004, si tratta di un ritorno allo Standard Liegi. Il Genoa ha infatti deciso di interrompere anzitempo il periodo di prestito, rispedendo il giocatore al mittente dopo sole 11 presenze con la Primavera. Diverso il discorso riguardante Cissé, arrivato in rossoblù nella scorsa estate, da svincolato, dopo essersi formato nel vivaio del Borussia Dortmund. Il difensore centrale tedesco, ma di origini congolesi, saluta la società ligure dopo soli sei mesi e viene momentaneamente aggregato alla seconda squadra dello Standard Liegi

Primavera, esordio in Serie A e Belgio: chi è Seydou Fini

Cresciuto nel vivaio del Genoa, Seydou Fini è uno dei giocatori più promettenti sfornati nelle ultime stagioni dal settore giovanile del club ligure. Nato il 2 giugno 2006, di ruolo esterno offensivo, Fini si è messo particolarmente in mostra con la Primavera rossoblù, guadagnandosi prima la chiamata e poi il debutto in Serie A agli ordini del tecnico Alberto Gilardino. Fino a questo punto della stagione, e alla conseguente partenza verso lo Standard Liegi, l'attaccante ha collezionato 3 gettoni nella massima serie con il Genoa. L'esperienza in Belgio gli permetterà di maturare esperienza anche in ottica Nazionale: Seydou Fini è infatti uno dei punti fermi delle giovanili italiane, essendo già sceso in campo a più riprese prima con l'U17 e poi con l'U18 azzurra. 

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Empoli, ecco Matteazzi dalla Virtus Entella: la formula

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }