x

x

Foto LEONARDO BARTOLINI
Foto LEONARDO BARTOLINI

Alle prese con diverse assenze concentrate in alcuni reparti del campo, il tecnico viola Vincenzo Italiano potrebbe pescare dalla Primavera in vista del prossimo impegno di campionato. La Fiorentina sta infatti lavorando verso la gara interna contro il Frosinone, match in cui potrebbe non essere della partita il brasiliano Arthur. Dopo aver saltato la gara con il Lecce, il centrocampista soffre ancora per alcuni problemi fisici e anche ieri, scrive Fiorentina.it, ha lavorato a parte non prendendo parte alla seduta con i compagni. La sua situazione fa pensare a una possibile assenza anche in vista del match contro i ciociari guidati da Eusebio Di Francesco. Costringendo, di conseguenza, Italiano a correre ai ripari.

Due Primavera nel test infrasettimanale

Nel test congiunto disputato ieri al “Franchi” con il Prato, squadra che milita nel campionato di Serie D, Italiano ha impiegato il giovane Jonas Harder al centro del campo. Il centrocampista classe 2005, in campo finora in 18 occasioni in questa stagione con la Primavera di mister Daniele Galloppa, spera in una convocazione in vista della sfida contro il Frosinone. In attacco è stato invece provato Maat Daniel Caprini: nato nel 2006, nella Primavera ricopre abitualmente il ruolo di punta centrale, ma in alcune recenti uscite è stato schierato anche come esterno offensivo a sinistra. Vista la coperta corta della prima squadra in quella zona del campo, anche per Caprini potrebbe aprirsi uno spiraglio per una chiamata ufficiale da parte del tecnico Italiano.

Fiorentina Primavera
La Fiorentina Primavera nel pre partita

La stagione della Fiorentina Primavera

Invischiata nella lotta per evitare la retrocessione nel campionato Primavera 2, la squadra viola occupa il tredicesimo posto in classifica con 22 punti. Un rendimento non eccezionale quello dei ragazzi di Galloppa, che hanno un solo punto di margine sulla pericolosa zona play-out occupata al momento da Monza e Lecce. Se il campionato non sorride particolarmente ai gigliati, una possibile svolta stagionale può invece arrivare dalla Coppa Italia di categoria. La Fiorentina, finalista sconfitta nella passata stagione, è infatti arrivata fino alle semifinali della competizione, dopo aver eliminato Genoa e Milan nei turni precedenti. Nell'andata della prima semifinale i viola hanno messo una seria ipoteca sull'ultimo atto, battendo la Roma per 3-1. Tra i protagonisti del match giocato al “Viola Park” pochi giorni fa c'è stato proprio Harder, autore di una delle tre reti che hanno permesso ai toscani di imporsi sulla squadra guidata dall'ex allenatore viola Federico Guidi. 

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Yildiz-Juve, i top club bussano ma i bianconeri hanno altre strategie

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }