Primavera 2B

Primavera 2B, match a confronto: l'analisi della 1^ giornata

Primavera 2B, l'analisi della 1^ giornata

Simone Brianti
02.10.2020 13:30

Primavera 2B

LEGGI LA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO DI PIU'3

Si sta per tornare in campo nel Campionato Primavera 2B, dopo un lungo stop è tempo di riprendere a calcare il rettangolo verde per le formazioni giovanili. Diverse squadre hanno avuto modo di giocare i primi due turni della Primavera Tim Cup in modo da capire e iniziare a creare l'alchimia per la stagione che sta per partire. Scaldiamo i motori dunque e andiamo ad analizzare partita per partita dei match del weekend:

LECCE-NAPOLI

Inizio di weekend davvero interessante e dal risultato non scontato. Il Lecce una squadra che ha sempre fatto bene in campionato con diversi talenti che si sono messi in mostra, dall'altra parte gli azzurri pronti a giocarsi le proprie carte per tornare in Primavera 1. Una bella sfida sicuramente tra due squadre che in Coppa hanno fatto bene, ma che nell'ultimo turno sono uscite entrambe lottando fino alla fine. Oltremarini nei pugliesi sicuramente il ragazzo sui porre maggiormente le attenzioni. Nei partenopei attenzione a Cioffi, che nelle prime due uscite di Coppa ha fatto davvero bene. 

REGGINA-CROTONE

Remake di Coppa del primo turno ma a campi invertiti, il derby calabrese vinto dai pitagorici nella prima uscita sarà l'apertura di questa Primavera 2. Il Crotone ha fatto vedere di essere già in forma con la vittoria anche sul campo del Lecce di qualche giorno fa. Bilotta on fire per il Crotone con tre gol in due partite e autentico trascinatore degli squaletti. In casa Reggina invece ci sono tante novità e un ritorno in questo campionato dopo diversi anni. Domanico il talento che potrebbe dare fastidio al Crotone. 

COSENZA-SALERNITANA

Partita che pende con i favori sul Cosenza, una squadra che ha avuto modo anche di rinforzarsi nel mercato con l'acquisto di Zilli, in gol da ex contro la Lazio in Coppa. Partita che ha fatto vedere spunti interessanti e se non fosse per i due rigori parati da Furlanetto a Maresca i rossoblù avevano messo in difficoltà i biancocelesti. La Salernitana sarà da scorpire invece, siccome non è scesa in campo nel primo turno di Coppa. Sarà una partita da seguire per capire se le nostre sensazioni della vigilia possno esser confermate o meno. 

PISA-VIRTUS ENTELLA

La novità della stagione vista la presenza della squadra ligure nel Girone B. Entrambe le formazioni impegnate in Coppa sono uscite al primo turno: i nerazzurri per mano del Monza e i biancocelesti invece nel derby con la Sampdoria. Nel Pisa attenzione rivolta a Panettoni, uno dei ragazzi confermati dalla scorsa stagione e sicurmante quello su cui i nerazzurri faranno maggior affidamento nel corso della stagione. In casa Entella sono diversi i ragazzi interessanti e confermati: Meazzi, Nagy, Villa e tanti altri, un modo per cercare di ripartire forte e con una formazione simile a quella dello scorso anno anche se con un cambio di guida tecnica con Volpe che ha preso il posto di Castorina. 

PESCARA-BENEVENTO

La partita più interessante insieme a Lecce-Napoli. Il delfino arriva dopo la retrocessione dal Primavera 1 in cui vuole tornare subito. Dfironte avrà un Benevento pronto a mettere i bastoni tra le ruote ai biancazzurri, anche se per la maggior parte con una formazione rivoluzionata rispetto all'ultima stagione.Thiam il ragazzo su cui si aggrapperanno le streghette. Dall'altra parte il Pescara ha confermato tanti ragazzi interessanti e su tutti Mercado e Tringali, 

SPEZIA-FROSINONE (rinviata a data da destinarsi)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Zalewski in vetta, salgono Darboe e Tall
Milan, esordio europeo per Maldini contro il Rio Ave