Sassuolo

Juventus-Sassuolo, le pagelle dei neroverdi: Russo disastroso, l'attacco meglio nella ripresa

Le pagelle del Sassuolo

Valerio Caccavale
26.10.2019 13:00

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Russo 5: che errore dell'estremo difensore neroverde! Si fa intimorire dal pressing di Sene e compie la frittata regalando il pallone ai piedi di Petrelli che deve solo depositarla in rete. Giornata no per il classe 2001.

Saccani 7: in avvio di gara ha qualche difficoltà a ripiegare, ma nella ripresa è impeccabile. Tante discese sulla fascia che creano scompiglio e fanno male alla retroguardia bianconera. In fase di contenimento regge bene.

Pilati 6: cerca di tenere unita la cerniera difensiva. È sua l'occasione più ghiotta del primo tempo di gioco con una buona incornata, ma per questione di centrimetri non diventa il protagonista della giornata.

Bellucci 5,5: qualche sbavatura nella prima frazione di gioco. Trova di nuovo la sua forma ottimale nella ripresa lottando con sacrificio e lasciando passare poco e nulla anche quando la squadra è sbilanciata in fase offensiva.

Aurelio 5: lontano dai suoi soliti standard il laterale sinistro. Fa poca copertura e in fase di spinta non è incisivo.

Marginean 5: poco e nulla dalle parti del classe 2001. Fa poco filtro soprattuto nel primo tempo. Manca la qualità che ci si aspetta da lui.

Steau 5,5: non convince fino in fondo il centrale neroverde chiuso dalla morsa della vecchia signora. Fa difficoltà a verticalizzare su Manzari, ma nella ripresa si rivedono i suoi spunti e le sue giocate da fuori classe.

Ahmetaj 5: giornata no per il classe 2000. Prima frazione senza guizzi particolari forse non al meglio fisicamente. Dal 46' Mercati 6,5: Il mediano neroverde lotta e non si tira mai indietro. Il neoentrato non delude mister Turrini.

Oddei 7: il più positivo in questo match. Prova tante volte la conclusione segno che la condizione fisica è al top. Grossa spina nel fianco per la retroguardia bianconera. Nella ripresa mister Turrini lo mette nella corsia di sinistra e continua a fare bene. Dal 68' Pinelli 6,5: impatta benissimo nel match. Calamita palloni a sinistra ed è autore dell'assist dell'2-1.

Manzari 7: la stellina neroverde ci crede fino all'ultimo e non smette di lottare. Nella ripresa sfrutta l'assist di Pinelli e buca la porta avversaria con un rasoterra da urlo.

Pellegrini 5,5: prestazione cosi e cosi del classe 2000. Ancora arrugginito nelle giocate e nelle conclusioni che non impensieriscono più di tanto il portiere bianconero. Dal 46' Ripamonti 6,5: tenta spesso la conclusione e duetta beinissimo con i suoi compagni di squadra. Ma questa volta va a secco.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11^ giornata: Colley allunga, salgono Fonseca e Pavone
Juventus-Sassuolo, le pagelle dei bianconeri: il riscatto di Sene, brividi della difesa nella ripresa