x

x

Primi giorni di mercato estivo e il Torino è già una delle società più attive di tutta la Serie A. Nonostante il ritardo nell'annuncio di Paolo Vanoli come nuovo allenatore della prima squadra, il club granata è già al lavoro per sfoltire la rosa e monetizzare per accaparrarsi i diversi obiettivi di mercato. Molti infatti, sono i calciatori che nella prossima stagione non saranno a disposizione di Vanoli (come gli svincolati Djidji, Rodriguez e Gemello), mentre altri, come Jacopo Antolini, hanno appena lasciato il Torino

Jacopo Antolini alla Vis Pesaro: il comunicato

Il destino di Jacopo Antolini, in dubbio fino ai giorni scorsi, è stato definito nella giornata di oggi. Il terzino sinistro classe 2004 è infatti volato in Serie C. Antolini ha lasciato il club granata per partire alla volta della Vis Pesaro. Di seguito il comunicato del suo nuovo club.

La Vis Pesaro 1898 comunica di aver raggiunto un accordo con il Torino Football Club per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2025, dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Jacopo Antolini.

Classe 2004 di piede mancino, Antolini ha occupato varie posizioni a centrocampo prima di prendere posto lungo la linea difensiva. La corsa e la progressione fanno parte del suo repertorio. A queste, va ad abbinare un’importante fisicità, rendendolo un giovane di grande prospettiva.

Antolini inizia la sua carriera calcistica nelle giovanili del Caldiero, società in provincia di Verona. A gennaio 2019 passa al Chievo Verona arrivando fino all’Under 17. Nell’agosto del 2021 approda a Torino e inizia a ritagliarsi spazio con Under 18 e Primavera. Qui si fa notare per qualità e prestazioni convincenti, tanto da guadagnarsi diverse convocazioni in prima squadra e nei ritiri pre campionato. Con la Vis Pesaro esordirà nel professionismo, e sarà sin da subito a disposizione di mister Stellone.

Benvenuto Jacopo!

Torino
Torino Primavera 

Chi è Jacopo Antolini? 

Nato nel 2004, Jacopo Antolini è cresciuto nelle giovanili del Chievo Verona prima di passare alla Primavera del Torino nel corso del mercato estivo del 2021. Nonostante gli infortuni lo abbiano costretto a rimanere fermo per circa 4 mesi, l'esterno sinistro è stato uno degli uomini più utilizzati nella formazione di Giuseppe Scurto, totalizzando 17 presenze tra Campionato Primavera 1 e Coppa Italia Primavera e fornendo 2 assist. Antolini è riuscito a farsi notare anche da Ivan Juric, che lo ha convocato in prima squadra ben 7 volte. Sinistro di piede, il classe 2004 è un giocatore molto duttile, nascendo come terzino sinistro ma all'occorrenza schierabile anche come centrocampista di sinistra o difensore centrale. 

Atalanta U23, Regonesi in uscita: due club di C su di lui
Sampdoria, Conti pronto per il salto tra i pro: piace in Serie C