x

x

Hasa - LEONARDO BARTOLINI
Hasa - LEONARDO BARTOLINI

Chi è Luis Hasa

Tra i tanti talenti scovati dalla Juventus troviamo Luis Hasa, trequartista italo albanese classe 2004, il cui cartellino è di proprietà del club bianconero. Entrato da bambino nel settore giovanile della Vecchia Signora, ha percorso tutta la trafila delle giovanili prima di approdare in Primavera nel 2021 per poi nel 2023 passare in Serie C con la Juventus NextGen. È considerato uno dei migliori talenti italiani, notato soprattutto nell'ultimo europeo U19 dov'è stato uno degli artefici del trionfo degli azzurrini a Malta, ed è stato premiato anche come miglior giocatore dell'europeo. Fin da subito confidato di ispirarsi a Luka Modric per le sue qualità tecniche ma il suo idolo è Cristiano Ronaldo.

Oggi sono però arrivate delle brutte notizie per Massimo Brambilla (allenatore della Juventus NextGen), che sarà costretto a fare a meno di Luis Hasa per un infortunio rimediato contro l'Arezzo. Di seguito il comunicato della società con i dettagli sul problema fisico rimediato dal giovane trequartista. 

Hasa Juve
Hasa Juventus - MARTINA CUTRONA

Hasa, infortunio e comunicato

COMUNICATO - A seguito dell’infortunio riportato nel corso della partita Juventus Next Gen-Arezzo, Luis Hasa è stato sottoposto presso il J|Medical a risonanza magnetica, la quale ha evidenziato una lesione di I grado del muscolo semitendinoso della coscia sinistra. Il calciatore ha già iniziato l’iter riabilitativo volto alla ripresa dell’attività agonistica.

Hasa Juventus
Hasa Juventus - MARTINA CUTRONA

I numeri stagionali di Hasa

Fino ad ora Hasa prima dell'infortunio è riuscito a giocare ben 1003 minuti tra Serie C e Coppa Serie C, diventando sempre di più un punto della squadra, oltre ad aver fornito anche 2 assist in campionato. 

Nello scorso luglio ha disputato l'Europeo U19 vinto dal'Italia: la nota che risalta le sue caratteristiche è l'aver messo, in quasi tutte le partite giocate, la sua firma tra gol o assist.

Nella stagione 2023/2024 oltre ai 2 assist forniti in campionato (Serie C) ha segnato anche ben 3 gol con la Nazionale U20 nelle due amichevoli giocatre contro Portogallo e Inghilterra. Due match vinti dagli azzurrini: la prima per 2-1, con una firma di Hasa su rigore e la seconda, terminata 3-0, grazie anche a una sua doppietta.

Stile di gioco

Dotato di uno stile elegante e di una capacità di leggere le azioni in anticipo, Hasa ha dimostrato un'abilità straordinaria nel fornire assist decisivi e creare opportunità per i compagni di squadra. Le sue doti nel trovare spazi liberi, sfruttare le debolezze degli avversari e dare il via a manovre di attacco fluide lo rendono un elemento imprescindibile nell’organico della Juventus Next Gen

Primavera 1, la classifica marcatori del campionato
Juventus vigile sulla stellina Adzic: il punto sull'operazione