Il portiere classe 98′ passa dal Renate alla società toscana

Può un portiere titolatissimo nella Primavera giallorossa la scorsa stagione, essere relegato in panchina in una società di Serie C? Purtroppo sì, succede spesso ed in particolare è ciò che è accaduto ad Andrea Romagnoli, estremo difensore classe 98 che l’anno scorso ha difeso per 23 volte la porta della Roma.

Cresciuto nel settore giovanile giallorosso, Romagnoli è uno dei prospetti più interessanti della cantera capitolina che lo ha mandato in prestito al Renate per farlo crescere. La squadra lombarda tuttavia non gli ha concesso lo spazio che cercava e per questo il portiere classe ’98 ha deciso di cambiare aria passando alla Pistoiese, società anch’essa militante in serie C.