Primavera 2B

Primavera 2B, Trapani-Cosenza 1-3: tonfo interno dei granata contro i calabresi

Primavera 2B, la cronaca di Trapani-Cosenza

Angelo Zarra
14.12.2019 00:30

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Vincere per confermare l'ottimo momento di forma e chiudere il 2019 con un successo. L'obiettivo è chiaro per il Trapani, reduce da cinque vittorie consecutive ed attualmente seconda forza del campionato staccato di tre punti dalla capolista Ascoli. In terra siciliana arriverà il Cosenza, una squadra in cerca di riscatto dopo il pesante passivo rimediato sette giorni fa proprio contro la formazione marchigiana.

LA PARTITA

Crolla in casa il Trapani nell'ultimo turno prima della sosta natalizia. La formazione granata guidata in panchina da mister Scurto cade al cospetto del Cosenza. Padroni di casa in vantaggio con la rete di Castiglione nel primo tempo ma, nella ripresa, i rossoblu in pochi minuti compiono il sorpasso con le reti di La Vardera e Francia. Nel finale, con i granata a trazione offensiva, La Vardera sigla la sua doppietta personale per il 3-1 finale. Il Trapani torna a 6 punti dall'Ascoli capolista, il Cosenza torna al successo dopo il ko di Ascoli: la squadra di mister Ferraro sale al quinto posto.

IL TABELLINO DI TRAPANI-COSENZA PRIMAVERA

Marcatori: 28' Castiglione S. (T), 51'-86' La Vardera C. (C), 57' Francia (C).

Trapani: Bruno, Barbara, Molinari (64' Castiglione G.), Miceli (79' Culcasi), Fili’, Cataldi, Castiglione S. (64' Melia), D’Anca, Marrone (64' Gancitano), Tolomello (64' Pace), Girgenti. A disp.: Mattiolo, Coglitore, Valenti, Mustaccia, Di Maria, Sansone. All.: Scurto.

Cosenza: Ndiaye, Caiazzo, La Vardera S. (88' Piscopo), Maresca (46' La Vardera C.) Aceto, Ficara, Oi (79' Florenzi), Prestianni, Kirilov (46' Francia), Sueva, Bayslach (88' Gaudio). A disp.: Rugna, Piscopo, De Rose, Chiarelli, Chiodo, Annone, Azzaro, Chifarelli. All.: Ferraro.

Arbitro: Sig. Costanza di Agrigento.

Ammoniti: Fili’ (T), Castiglione S. (T), Prestianni (C).

 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Ruocco agguanta la vetta e Buso fa un bel balzo nel B accorcia Sueva
Primavera 2A, Pordenone-Venezia 2-1: successo interno dei ramarri