Primavera 1

[FINALE] Primavera 1, Ascoli-Fiorentina 1-2: una zampata di Agostinelli regala i primi tre punti ad Aquilani!

Prmavera 1, Ascoli-Fiorentina: formazioni e cronaca live

Francesco Curati
26.09.2020 01:41

Scatta il via alla seconda giornata del Primavera 1 2020/21. Tra le tante sfide in programma merita un'attenzione particolare quella tra Ascoli e Fiorentina. I bianconeri padroni di casa, dopo l'eccellente cavalcata nel Primavera 2 dello scorso anno hanno cominciato la stagione "tra i grandi" col freno a mano tirato: due sconfitte contro Roma e Napoli (in coppa) nelle prime due uscite ufficiali per i ragazzi di Abascal, i quali vorranno di certo invertire la rotta a partire da questo pomeriggio. Di fronte però non avversario qualunque: la Fiorentina realtà più che mai affermata del torneo che vorrà riscattare la sconfitta alla prima contro il Bologna nel derby dell'Appennino. Mister Aquilani non vuole attendere ulteriormente per i primi tre punti della sua avventura in viola, ma Abascal e i suoi non gli stenderanno un tappeto rosso. Per non perdervi un minuto della sfida, seguite la cronaca testuale di Mondoprimavera.com a partire dalle 17 e a seguire le pagelle.

CRONACA

1': comincia la sfida del Picchio.

2': inizio molto aggressivo dei ragazzi di Abascal, che provano subito a pressare alto i viola.

4': buon giro palla dei toscani, palla che arriva a sinistra da Ponsi che trova in verticale Pierozzi, il quale viene colto in off-side davvero millimetrico.

6'. buona iniziativa personale di Cudjoe che va via sull'out di destra, il pallone viene messo in area dove i ragazzi di Abascal reclamano un fallo di mano. Non dello stesso avviso il direttore di gara.

10': Pierozzi! Prima occasione per i viola! Ancora bene Ponsi che imperversa con caparbietà sulla sinistra, cross col destro sul quale si avventa bene Pierozzi, ma il colpo di testa è centrale.

13': conclusione dalla distanza di Franzolini, dopo un buon fraseggio sulla trequarti. Blocca facile Chiostra.

15': superato il primo quarto d'ora di gioco che ha sin qui mostrato una sfida equlibrata. Ascoli molto aggressivo per provare a bloccare la prima costruzione dei ragazzi di Aquiliani che, dal canto loro, sono più propensi e abili a tenere il pallino del gioco. Unica palla gol quella capitata sulla testa di Pierozzi.

20': Ascoli Pericoloso! Percussione di Olivieri sul lato sinistro dell'area di rigore viola, il 6 bianconero viene atterrato, ma senza contatto secondo l'arbitro. L'azione prosegue con un batti e ribatti che si conclude con l'insidiosa conlcusione ancora di Olivieri deviata in corner.

26': si sta accendendo pian piano la sfida. Prima dopo un buon break dei viola, arriva una conclusione insidiosa di Agostinelli, sul ribaltamento di fronte grande discesa di Cudjoe che mette in mezzo un ecclellente pallone sul quale non arriva all'appuntamento nessun compagno. 

28': cross dalla destra tagliato di Pierozzi, Alagna si fa trivare pronto e con un colpo di reni toglie la sfera dalla testa degli avversari.

30': primo giallo della sfida per Krastev.

32': calcio di rigore per la Fiorentina! Fallo di Alagna su Monteanu! Andrà Fiorini.

33': GOL! NON SBAGLIA FIORINI! Resta freddo il numero 5 di Aquilani che spiazza Radano.

38': giallo anche per Fiorini.

38': non c'è ancora stata la reazione dei ragazzi di Abascal, che erano un po' calati nei minuti precedenti al gol di Fiorini e non sono riusciti a riproporre il ritmo della prima mezz'ora.

41': Intinacelli! prova l'attaccante bianconero a dare la scossa con una percussione personale che lo porta alla conclusione da dento l'area, attento Chiorra che respinge.

42': giallo per Colistra, reo di aver simulato secondo Di Marco.

45': due minuti di recupero concessi dal quarto uomo.

45+2': FINE PRIMO TEMPO. si conclude la prima frazione di gioco al Picchio Village. I padroni di casa adottano subito un ritmo elevato che mette in difficoltà i viola nei primi minuti. I ragazzi di Aquilani non si fanno però intimidire e col passare dei minuti prendono le misure soprattutto in fase d'impostazione. La bilancia della partita resta in equlibrio sin a che un episodio non la fa protendere verso gli ospiti: fallo ingenuo di capitan Alagna sul neo-acquisto Monteanu. Dal dischetto va Fiorini che porta avanti i suoi. Gara tutt'altro che chiusa, non vi resta che restare collegati con Mondoprimavera per continuare a seguire gli sviluppi di Ascoli-Fiorentina.

INIZIO SECONDO TEMPO

45': riprende la sfida con un cambio tra le fila dell'Ascol: dentro Statev per Riccardi.

48': con l'ingresso di Statev sembra essere un po' cambiato la disposizione dell'attacco di Abascal: Cudjoe si sposta ver centrali con Intinacelli alla sua destra e Satetv a sinistra.

51': Pierozzi ad un passo dal raddoppio! Corner da sinistra di Fiorini, pallone sul secondo palo dove svetta su tutti ancora Pierozzi, sfera schiacciata sul palo lontano, ma Radano fa un autentico miracolo togliendo con la mano destra la sfera dalla porta.

54': altra grande palla di Pierozzi sul taglio di Monteanu, che però viene segnalato per poco in off-side.

55': la Fiorentina sembra ormai aver preso le redini della gara, con l'Ascoli che però resta più che mai in partita sia per il risultato, che per l'atteggiamento e la volontà di andare a prendere alto gli avversari sin qui mostrata.

58': è ancora Intinacelli a creare problemi dalle parti di Chiorra. Apertura di Alagna dalle parti del numero 11 che controlla e va a sfidare due avversari prima di concludere centrale.

63': entra Izzo per Cudjoe tra i bianconeri e Palazzini per Colistra.

66': giallo per Agostinelli nella Fiorentina.

68': cross da destra del neo entrato Palazzini, sul secondo palo sembra in controllo Gentile, che però tocca male in calcio d'angolo, rischiando di sorprendere il proprio compagno Chiorra.

69': giallo per Gurini .

70': dentro Sacchini per Di Stefano nella Fiorentina.

72': GOL! PALAZZINO 1-1! All'improvviso il neo entrato cambia la sfida: apertura di capitan Alagna proprio per il numero 20 che dall'out di sinistra va all'uno contro uno, rientra e fa partire un perfetto destri a giro che s'insacca nel sette alle spalle di Chiorra. 1-1! 

77': fuori Monteanu dentro Toci e Neri per Gentile.

79': conclusione di Milani sulla quale ci arriva in due tempi Radano. Sempre nella stessa azione ci riprova Milani, ma ancora Radano blocca.

81': forcing finale della Fiorentina in questi ultimi dieci mminuti più recupero, senza però creare particolari pericoli a Radano. L'Ascoli sembra più stanco e fa fatica a ripartire.

82': Statev si divora il vantaggio! Ancora Intinacelli che va via sul lato sinistro dell'area palla bassa in mezzo sulla quale il numero diciassette s'incespica e da pochi pasi si fa chiudere. 

83': dall'altra parte viene respinto un pallone sul quale prova a coordinarsi Pierozzi che manda alto.

84': ammonito Ponsi tra i viola.

86': buona punizione conquistata da Fiorini, sulla battuta va Agostinelli che calcia però centrale.

88': cross teso di Ponsi sul primo palo, Radaelli allontana.

89': entrano Marucci e Santese nell'Ascoli per Intinacelli e Franzolini.

90': GOL, AGOSTINELLI! La Fiorentina guadagna un corner dopo una conclusione di Sacchetti. Sul pallone scodellato sul secondo palo, Pierozzi fa sponda per l'arrivo di Agostinelli che in girata buca Radano: 1-2!

90': vengono segnalati cinque minuti di recupero.

90+2': ci prova ancora la Fiorentina con Toci che calcia alto da buona posizione.

90+5': FINE PARTITA 1-2! Dopo il vantaggio maturato nella prima frazione, la Fiorentina tenta di contollare il secondo tempo, ma un lampo del neo entrato Palazzino riporta tutto in parità. I ragazzi di Aquilani riescono a trovare le energie per ripartire a dopo un forcing finale di dicei minuti, i viola trovano la giocata vincente con Agostinelli. Si tratta dei primi tre punti in campionato dell'era Aquilani, mentre gi uomini di Abascal, dopo la splendida cavalcata dello scorso anno, hanno risentito del salto di categoria con zero punti in due partite seppur contro Roma e Fiorentina.

IL TABELLINO DI ASCOLI-FIORENTINA PRIMAVERA

Marcatori: 33' Fiorini (F), 72' Palazzino (A), 90' Agostinelli (F).

Ascoli: Radano; Pulsoni, Gurini, Alagna, Markovic; Olivieri, Colistra (63' Palazzini), Franzolini (89' Santese); Cudjoe (63' Izzo), Riccardi (45' Statev), Intinacelli (89' Marucci). A disp.: Bolletta, D'Ainzara, Ceccarelli, Galletta, Pozzessere. All.: Guillermo Abascal.  

Fiorentina: Chiorra; Gentile (77' Neri), Ponsi, Dutu, Fiorini, Krastev, Pierozzi, Agostinelli, Monteanu (77' Toci), Di Stefano (71' Sacchini), Milani. A disp.: Ricco, Fogli, Quirini, Sene. All.: Alberto Aquilani. 

Ammoniti: Krastev (F), Fiorini (F), Colistra (A), Agostinelli (F), Gurini (A), Ponsi (F)

Arbitro: Sig. Davide Di Marco di Ciampino

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Zalewski in vetta, salgono Darboe e Tall
Bologna-Cagliari, le pagelle del Bologna: Ruffo Luci uomo partita