Calciomercato

Primo contratto da pro per Franchi, giovane italiano del PSG

Il portiere italiano Denis Franchi ha firmato il suo contratto da professionista con la squadra parigina

Karim Dafirbillah
30.11.2020 16:47

SCOPRI COME VINCERE GLI SCONTI SUI PRODOTTI 'PIÙTRE'

Dalla Promozione alla Ligue 1. Facile a dirsi ma non proprio a farsi. È ciò che è accaduto a Denis Franchi, portiere friulano di San Vito al Tagliamento, passato la scorsa estate dal Prata Falchi squadra di Promozione di Pordenone, ed ex squadra anche di Provedel, portiere dell'Empoli, al Paris Saint Germain. Oggi, il giovane talentuoso portiere classe 2002, ha firmato il suo primo contratto da professionista proprio con la società di Al-Khelaïfi, legandovisi fino al giugno 2023. I francesi hanno avuto conferma del suo valore fin dalla prima partita contro l'Amiens, valevole per il campionato Primavera, quando ha parato un rigore, precisamente un 'cucchiaio', rimanendo fermo e lucido. A questo punto, il primo portiere Under 17 a passare da un club dilettantistico italiano ad uno professionistico straniero, entrerà in pianta stabile con la Prima Squadra, con la quale già si allenava, per essere pronto anche all'esordio tra i 'grandi' del campionato francese, non poi così lontano viste le premesse e le aspettative.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 6^ giornata: Borgo e Bertini agganciano la vetta, Thiam e Belloni accorciano nel B
Juventus, Ntenda: "Che emozione l'allenamento in prima squadra con Ronaldo"