FOTO ELENA ACCARDI
Cagliari

Pescara-Cagliari, le pagelle dei sardi: Tramoni accendino, Iovu disattento

Le pagelle della squadra di Agostini

01.02.2022 13:00

ARESTI 6: Non giocava dal 30 giugno 2020, mentre l'ultima presenza con il Cagliari risale ad agosto 2019, lui che con il Pescara conta 28 presenze in carriera. Oggi spettatore fino al gol della sua ex-squadra.

SULIS 6: Ha talmente poche difficoltà che al 74' rischia di suicidarsi provando un dribbling improbabile pressato al limite della sua area.

PALOMBA 6: Non ha una punta da marcare e così facendo non ha difficoltà a portare a casa la sufficienza.

OBERT 6: Normale amministrazione e buon minutaggio dopo un lasso di tempo di inattività tra prima squadra e Primavera (dal 46' IOVU 5, pessimo posizionamento in occasione del gol avversario, quando il gioco si fa duro si intimidisce).

NOAH 7: La prestazione di per sé era brillante, il gol infiocchetta il tutto. Bravo nelle scelte.

KOURFALIDIS 5,5: Può fare di più, padrone del centrocampo solo a tratti.

SCHIRRU 6: Molto energico come sempre, buona pulizia tecnica anche nelle situazioni meno agevoli (dal 79' PULINA S.V.).

CARBONI 6,5: La palla in profondità dopo uno strappo in campo aperto consegnata a Tramoni per il successivo gol di Luvumbo denota potenzialità intriganti messe in mostra anche nella gara di oggi (dall'85' CADDEO S.V.).

TRAMONI 7: Fiammeggiante, crea sempre qualcosa e aiuta a costruire gioco.

LUVUMBO 6: Insacca e spreca, sembra più scafato dopo l'esperienza in B ma deve gonfiare le sue prestazioni.

MASALA 5,5: Arruffone. Si perde in un bicchiere d'acqua al limite dell'area (dall'85' CORSINI S.V.)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
[FINALE] - Primavera 1, Milan-Inter 1-2:vittoria neroazzura in rimonta, rossoneri escono a testa alta