Fonte foto Andrea Stella
Lecce

Lecce-Atalanta, le pagelle dei giallorossi: Nizet e Pascalau super, Samooja vola tra i pali

Le pagelle dei salentini

05.03.2022 14:15

Samooja 7: Giornata da incorniciare per il giovane portiere dei giallorossi che si prende la scena con una serie di super parate che consentono alla squadra di portare a casa i tre punti.

Nizet 7.5:  Prova di alto livello con diversi inserimenti che mandano fuori ruota la retroguardia bergamasca creando più di qualche preoccupazione. Si procura e segna il rigore del vantaggio, poi però si divora la rete del 3-0 che avrebbe potuto chiudere definitivamente i giochi        (dal 73' Mommo 5.5: Torna in campo dopo un lungo stop, non entra però in partita con la giusta determinazione)

Hasic 7: Solido in difesa e abile nell'intercetto dei palloni che transitano per vie aeree, sua è la rete che porta alla vittoria siglata niente meno che di testa

Salomaa 6: Si accende a sprazzi con diverse accelerazioni qua e la, è ben diverso però dal Salomaa visto ad inizio di stagione        (dal 80' Trezza S.v.)

Vulturar 6.5: Sempre nel vivo delle azioni, lotta a centrocampo intercettando più di qualche passaggio e lanciando i compagni in avanti

Johannsson 6.5: Buona prova del numero 10 dei giallorossi che spesso e volentieri delizia con buone giocate ed aperture di classe che hanno portato poi a diverse azioni dei suoi           (dal 83' Berisha S.v.)

Pascalau 6.5: Si prende la scena difensiva con interventi in anticipo, attenzione e pulizia che non passano in secondo piano

Carrozzo 6:  Cercato spesso dai compagni, non ha quel piglio giusto per incidere come potrebbe. Alterna buoni spunti a giocate dove avrebbe potuto fare qualcosa in più come quando si divora un gol quasi già fatto           (dal 73' Burnete 6: Entra per far salire la squadra, ci riesce ma senza continuità, perdendo diversi palloni)

Daka 6.5: Buona prova  per l'esterno dei giallorossi che in più occasioni si prende la scena arrivando spesso a mettere sotto pressione la difesa bergamasca. Talvolta manca di precisione, ma è fondamentale il suo ripiego in fase difensiva 

Scialanga 6: Non sfigura il terzino sinistro del Lecce che chiude bene ogni spazio e spesso e volentieri riesce a mettere al centro cross precisi

Lemmens 6.5: Adattato a difensore centrale di destra nella difesa a tre, non sbaglia quasi niente e, anzi, sono suoi alcuni interventi provvidenziali ad evitare il peggio

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Lecce-Atalanta, le pagelle dei bergamaschi: De Nipoti tuttocampista, Bernasconi sotto tono