FOTO CANALE SASSUOLO
Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Sassuolo-Atalanta 1-1: una montagna russa di emozioni termina con un pareggio che non accontenta nessuna delle due in chiave classifica.

La cronaca live di Sassuolo-Atalanta

07.02.2022 14:26

Tutto pronto al “Ricci” di Sassuolo per seguire una delle partite più interessanti del 17^ turno in Primavera 1: alle 14:30 il Sassuolo ospita l'Atalanta in una sfida dal sapore di playoff; gli emiliani per lanciarsi a capofitto nella lotta per un posto ai playoff, i bergamaschi per dare continuità ai due risultati utili consecutivi. Seguite il match con noi di Mondoprimavera.com con la nostra cronaca live.

CRONACA

1' SI PARTE! Atalanta che batte il calcio d'inizio. Gli ospiti devono rinunciare al capitano Panada, squalificato, mentre inizialmente si siede in panchina Renault, l' arma vincente delle ultime due partite giocate.

5' Squadre molto lunghe in questo inizio, si cerca subito l'intensità e la rapidità in contropiede.

7' Prova a tenere le redini del gioco il Sassuolo, l'Atalanta però è compatta e non rinuncia al pressing alto.

11' PERICOLOSO IL SASSUOLO! Grande sgasata sulla sinistra e cross teso per il taglio di Samele, l'attaccante manca l'appuntamento col pallone che sfila sul fondo.

13' Zuccon ferma una ripartenza velocissima del Sassuolo, l'arbitro gli mostra il primo cartellino della partita.

18' SUPER PARATA DI SASSI! Aucelli straripa in area e apre il compasso sul secondo palo, grande riflesso del portiere della Dea che toglie il pallone dall'angolino, con l'aiuto del palo.

22' Spunto interessante di Scalvini e cross pennellato sulla testa di Fisic: il gigante atalantino viene anticipato e la palla arriva sul sinistro di Bernasconi, che calcia di poco alto.

26' SIDIBE! Azione di forza e di caparbietà, riesce a far fuori un difensore e a calciare, si allunga bene vitale in angolo.

27' PASSA L'ATALANTA! Sugli sviluppi del corner, torre intelligente di De Nipoti, arriva a fari spenti nel cuore dell'area Scalvini, che si inserisce in mezzo a tre e ribadisce in porta con la complicità di un incerto Vitale.

33' Sta cercando di reagire la squadra ma con meno trasporto e meno efficacia dei primi venti minuti: la Dea è cresciuta nei suoi interpreti, soprattutto sulla mediana dove Sidibe e Scalvini stanno dominando.

34' Altro spunto di Sidibe, destro stavolta smorzato e facile preda di Vitale. Meglio ora gli ospiti, che stanno legittimando il vantaggio.

37' Ngingi si guadagna una punizione di voglia: segnali di una rinascita emiliana ancora in fase embrionale.

39' FLAMINGO! Prende corpo la reazione del Sassuolo: colpo di testa del centrale che finisce di poco sopra la traversa.

40' RIGORE PARATO AL SASSUOLO! Errore colossale dell'Atalanta in uscita, il Sassuolo ne approfitta e guadagna un penalty per fallo di Scalvini. Sassi rimedia all'errore del 6, ipnotizzando Flamingo dagli undici metri.

45' TERMINA LA PRIMA FRAZIONE! Atalanta avanti grazie ad una parte centrale di primo tempo veemente, rabbiosa. Sassuolo a due facce: squadra con le idee chiare e dominante nella parte iniziale e finale della prima frazione, dal 20' al 35' però buio totale, proprio nei momenti in cui la Dea costruisce il vantaggio, consolidato da un Super Sassi che neutralizza anche il rigore di Flamingo.

45' RICOMINCIA IL MATCH! Si riprende con gli stessi effettivi del primo tempo.

51' Ritmi compassati, a giovarne è sicuramente la squadra di Brambilla, forte del vantaggio e di un buon giro-palla.

56' Contropiede gettato al vento dall'Atalanta, Bernasconi non può arrivare sul suggerimento di Zuccon.

57' Fiammata di Zuccon su schema da calcio d'angolo, difesa attenta che lo scherma di nuovo in corner.

60' Prime mosse di Bigica: entrano Arcopinto e D'Andrea per Kumi e Ngingi; stravolta la fascia destra.

61' CI PENSA IL SOLITO SAMELE! Sassuolo che torna in partita: giocata mostruosa di Forchignone che mette in porta Samele con un pallone visionario, il resto lo fa il Killer instinct della punta neroverde, all'ottava firma in campionato.

63' SI RIVEDE SIDIBE! Inserimento con i tempi giusti dell'8, destro però strozzato che finisce tra le braccia di Vitale.

64' Risponde subito D'Andrea, con un flash in area e un sinistro interessante su cui si oppone Sassi.

69' Due minuti di forcing furioso del Sassuolo che produce un angolo, Forchignone pesca la testa di Flamingo ma Sassi è sempre presente.

70' Adesso è partita vera: intensità pazzesca e squadre che rispondono colpo su colpo, gancio da una parte e montante dall'altra. 

71' SCALVINI VICINO AL GOL! Si presenta di nuovo in area il mediano, colpo di testa che si impenna di poco sopra la traversa.

72' Doppio cambio anche nelle fila dell'Atalanta: Pagani per Fisic e Renault per Bernasconi.

76' ROSSO PER ZUCCON! Follia del numero 4 che stende Paz, lanciatissimo verso l'area: l'arbitro non può esimersi dall'estrarre il doppio giallo.

78' Una sciocchezza del suo capitano lascia la Dea con un uomo in meno, il Sassuolo cercherà sicuramente con più veemenza la vittoria. Ci prova subito Forchignone col destro.

79' ATALANTA IN NOVE! Follia di Scalvini che accentua esageratamente un presunto contatto in area, macchiando la sua partita con una sciocca simulazione che lascia i bergamaschi in nove.

80' Corre ai ripari Brambilla: entra Chiwisa per dare corpo alla difesa al posto di De Nipoti.

83' Aucelli lascia il campo a Diawara: Bigica si gioca una wildcard per vincere la partita.

87' I padroni di casa vogliono stringere la morsa, grazie anche ad ulteriori cambi offensivi: Mata e Casolari dentro per Zenelaj e Forchignone, autori di una partita commovente per qualità e applicazione.

89' SAMELE A CENTIMETRI DAL GOL-PARTITA! Si gira sul piede perno la punta e spara col sinistro, palla che fischia vicinissima al palo.

93' Spinta di nervi del Sassuolo, non sostenuta però dalla mole di gioco e dalla proposta offensiva. L'Atalanta sta difendendo con tutto quello che ha un risultato che in queste condizioni è preziosissimo.

94' FINISCE QUI! Altalena di emozioni al “Ricci”: dopo un primo tempo intenso, la seconda frazione si apre col freno a mano tirato ma raggiunge dei picchi di emozioni ancor più alti nella mezz'ora finale. Prima Samele con il solito morso del cobra a fare 1-1, poi due sciocchezze di Scalvini e Zuccon lasciano l'Atalanta in 9 per gli ultimi 10 minuti. Prestazione commovente dei bergamaschi che difendono a spada tratta il pareggio, concedendo soltanto una vera chance a Samele e strappando un pari dal sapore dolce-amaro, che inchioda le due squadre a 26 punti; l'aggancio al treno playoff è rimandato.

MARCATORI: 27' Scalvini (A); 61' Samele (S);

SASSUOLO: Vitale, Flamingo, Zenelaj (dall'87' Mata), Paz, Aucelli (dall'83'Diawara), Miranda, Samele, Macchioni, Kumi (dal 60'Arcopinto), Ngingi (dal 60'D'Andrea), Forchignone (dall'87'Casolari). A disp.: Bonucci, Cehu, Arcopinto, D'Andrea, Mata, Ahmed, Toure, Aboubakar, Diawara, Baldari, Cavallini, Casolari

ATALANTA: Sassi, Del Lungo, Ceresoli, Zuccon, Scalvini, Sidibe, Oliveri, Hecko, Fisic (dal 72'Pagani), De Nipoti (dall'80'Chwisa), Bernasconi (dal 72'Renault). A disp.: Dajcar, Renault, Vorlicky, Chiwisa, Pagani, Omar, Berto.

AMMONITI: 13' e 76' Zuccon (A); 40' Scalvini (A); 

ESPULSI: 76' Zuccon (A);

Arbitro sig. Maranesi di Ciampino.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Sassuolo-Atalanta, le pagelle della Dea: Scalvini a tutto campo. Zuccon gara no.