x

x

Renate Primavera
Renate Primavera

Lo stadio “Riboldi” di Renate (MB) sarà il il palcoscenico della 24° giornata del campionato Primavera 2 Girone A, ad affrontarsi, alle ore 14:30, saranno Renate e Como. Padroni di casa a soli quattro punti dalla lotta retrocessione, complice anche un periodo di forma poco brillante per i nerazzurri, a secco di vittorie da ormai sei giornate. Ultima sfida lo 0-0 con il Parma, compagine ostica e che comunque ha dato filo da torcere ai brianzoli.

Di fronte ci sarà il Como, in una posizione di classifica piu' agiata ma lontana otto lunghezze dalla lotta per la promozione. Nell'ultimo turno i lariani non sono andati oltre il 3-2 contro la capolista Cremonese, squadra ingiocabile davvero per pochi quest'annata. Chi avrà la meglio? Scoprilo attraverso la cronaca post partita sul nostro sito MondoPrimavera.com.

IL PROGRAMMA DELLA 24° GIORNATA

INDICE

Como Primavera
Como Primavera

La cronaca di Renate-Como Primavera

 

Il tabellino di Renate-Como Primavera

Marcatori:

Renate:

Como:

Arbitro: sig. Luca Cherchi (sez. Carbonia)

Assistenti: sig. Manuel Cavalli (sez. Bergamo), sig. Francesco Macchi (sez. Gallarate) 

Renate-Como Primavera, orario e dove vederla in tv o streaming

La gara si disputerà alle ore 14:30 presso lo stadio “Riboldi” di Renate (MB) .La sfida tra Renate e Como  non avrà copertura televisiva, mentre si potrà seguire la cronaca post partita sul nostro sito MondoPrimavera.com

Le probabili formazioni di Renate-Como Primavera

Mister Savoldi nell'ultima sfida ha schierato in campo un 3-4-1-2 offensivo, formazione che con molta probabilità ripresenterà anche oggi. Bragotto in porta con Ziu, D'Addesio e Deviardi nella difesa a tre, centrocampo formato da Garavello, Ciarmoli e Ghibellini con Pellegrino e Marini sugli esterni. Attacco a due composto da Iacovo e De Leo.

Mister Buzzegoli invece dovrebbe confermare il 4-2-3-1 sconfitto a Cremona. Frigerio in porta, Bobo, Mocchetti, Jack e Ortelli a comporre la linea a quattro di difesa, centrocampo formato da Mazzaglia e capitan Restelli. Sulla trequarti spazio a Razi, Galafassi e Sabili dietro l'unica punta Chinetti.

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Cremonese vicina alla promozione, Pavesi: "Appuntamento storico"