Milan

Milan-Juventus, le pagelle del Diavolo: Capone magia alla Del Piero, Nasti e Stanga al top

Le pagelle del Milan

19.11.2021 17:17

Jungdal 6,5: subisce il gol di Cerri senza colpe, per il resto l'estremo difensore belga è sicuro. 

Stanga 7: che gara! Gioca una partita  perfetta, attento sulla fascia destra allontanando il pallone nel finale come insegnava il Paron Rocco quando si è in vantaggio: “Palla in tribuna”. 

Coubis 6,5: buona gara, spazza via il pallone dall'area, rallenta il gioco giustamente nel finale sul 3-1, impedendo all'avversario di essere pericoloso. 

Obaretin 6,5: errore su Ledonne ma è l'unico di una partita dove si mostra decisivo su Turco. Esce con i crampi. Dal 85' Nsiala-Clinton SV 

Bozzolan 5,5: chiude bene Savona ma non fa lo stesso su Cerri. Non si riprende più andando in difficoltà con gli esterni bianconeri. Dall'INT Kerkez 6: fa una partita sporca ed efficace interrompendo le azioni offensive dei bianconeri sulla fascia sinistra. 

Di Gesù 6,5: gara dove oltre alla qualità ci mette anche la grinta trovando diverse occasioni non sfruttate. 

Tolomello 6,5: bell'assist per il raddoppio di Nasti mette l'impronta nel successo dei rossoneri. 

Alesi 6:  partita in chiaro scuro, buone giocate ma anche qualche imprecisione di troppo in impostazione. Dal 76' Bright 6: si mette al servizio della squadra nel proteggere il risultato. 

Capone 7,5: ci ha provato nel primo tempo non andando a segno. Mette il sigillo sulla vittoria rossonera con una magia di destro sul sette che ricorda molto Del Piero. 

Nasti 8: una doppietta per lui oggi. La prima di mancino, la seconda di destro ricevendo perfettamente l'assist del compagno. Una spina nel fianco per la difesa bianconera. Dal 76' Rossi 6: il ragazzo ha  tanta voglia di riscattarsi dopo le ultime prestazioni poco positive soprattutto in Youth League. 

El Hilali 6,5: è la fonte del gioco rossonero, da lui che partono le azioni da gol. Oltre a far tanto lavoro ha concluso in porta ma con poca fortuna. Peccato per la volè nella ripresa. Dal 76' Traorè 5,5: entra in campo e si prende subito il giallo. A due buone occasioni ma non riesce a sfruttarle. 

 

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Milan-Juventus le pagelle dei bianconeri: Cerri c'è sempre, Citti due errori che costano caro