Empoli

Pescara-Empoli, le pagelle dei toscani: Baldanzi e Degli Innocenti ci provano ma non basta

Le pagelle degli azzurri

12.09.2021 17:12

Hvalic 6.5: primo tempo da spettatore per il portiere azzurro. Delle Monache lo sveglia nella ripresa, e lui si fa trovare sempre pronto a disinnescare

Rizza 6.5: La corsia sinistra porta il suo nome, vince continuamente il duello con Patanè e arriva al cross molto spesso

Asllani 6: il metronomo azzurro gestisce tanti palloni, mettendo i suoi compagni spesso davanti la porta. Dal 79' Ignacchiti S.v.

Degli Innocenti 6.5: prestazione importante del centrocampista azzurro, tiene bene la posizione subendo molti falli che tolgono le castagne dal fuoco. Dal 84' Bonassi S.v.

Pezzola 6: partita vivace, spinge tanto sulla fascia creando occasioni importanti. Sfiora il vantaggio all'inizio della ripresa da corner.

Fazzini 5.5: prova sbiadita per il centrocampista azzurro, che si vede poco nell'ora di gioco che è in campoDal 61' Magazzu 6: Sfiora il vantaggio di testa, ma il suo tiro è centrale

Villa 5.5: poco chiamato in causa dai suoi compagni nella prima frazione. Alla fine dei primi 45' ha l'occasione per portare in vantaggio i suoi, ma trova un Lucarelli attento sulla sua strada. Dal 61' Logrieco 5.5: Entra con la testa da un'altra parte, giallo inutile

Baldanzi 7: vero mattatore del suo Empoli, impensierisce tantissimo la difesa abruzzese costringendo Lucatelli a interventi importanti

Evangelisti 6.5: difesa attenta sul puntero biancazzurro, disinnesca bene in rimonta due nitide occasioni del Delfino 

Ekong 6: Qualche spunto interessante per il 17 azzurro, che va vicino al gol in un paio di occasioni e causa il giallo a Palmentieri e Patanè. Dal 84' Heimisson S.v.

Indragoli 6: Errore grossolano che rischia di consegnare il vantaggio al Pescara, per il resto gestisce bene gli attacchi abruzzesi

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 3^ giornata: Abiuso raggiunge Omar in vetta
Inter, la rosa ufficiale della Primavera della stagione 21/22