x

x

Baldi 5: Non può nulla sul colpo di testa e sulle due strepitose conclusioni dalla distanza di Burnete. Grave errore di comunicazione con Faticanti, che porta all'1-0 dei padroni di casa siglato da Corfitzen.

Keramitsis 5 (dal 65' Pellegrini 5.5: Entra al posto di un Keramitsis ammonito ma la storia non cambia. Perde palla in fase di impostazione contribuendo, di fatto, al 5-0 dei padroni di casa.): Lotta per tutta la partita con Burnete ma ne esce gran parte delle volte sconfitto. Va in totale confusione come, del resto, tutti i suoi compagni.

Faticanti 5 (dal 46' Falasca 5.5: Guidi prova a passare alla difesa a 4 e a sfruttare la spinta dei terzini ma il n.27 non riesce ad incidere più di tanto sul suo out preferito.): Ormai confermato come libero tra i due centrali, il capitano giallorosso non ripete le prestazioni precedenti contro Inter e Milan. Si addormenta in occasione dell'1-0, permettendo a Burnete di rialzarsi e servire il compagno tutto solo sul secondo palo.

Chesti 5.5: Non commette grosse sbavature ma è in costante difficoltà quando viene puntato da Corfitzen. Non riesce a salvare la baracca in una giornata disastrosa.

Missori 5.5 (dal 46' Louakima 5.5: Stesso discorso fatto per Missori, soffre e non poco le scorribande dal suo lato da parte di Dorgu. Impreciso quando si propone in avanti.): Dalla sua parte trova un Dorgu incontenibile. È lì che il Lecce spinge e trova molti varchi per far male alla retroguardia giallorossa. Viene sostituito all'intervallo da Louakima.

Pisilli 5.5: Probabilmente una delle partite più difficili per la stagione del n.8. Viene messo in ombra dai centrocampisti avversari e manca nella sua arma principale, l'inserimento.

Vetkal 5: Il regista estone soffre enormemente l'aggressività di Samek & compagni. Prova a darsi da fare in fase di possesso, è da lui che vengono avviate molte delle timide iniziative della Roma, ma con scarsi risultati.

Cherubini 5.5: Solitamente uno dei migliori dei suoi, oggi non riesce ad offrire il solito apporto. Forza, forse troppo spesso, il dribbling, andando a sbattere contro il preventivo raddoppio dei leccesi. 

Cassano 5.5 (dal 79' Ruggiero SV): È il più ispirato dei suoi. Lotta, ottiene qualche fallo, prova a dare la scossa ma per lui, come per i suoi compagni, oggi è giornata no. Finisce per innervosirsi e rischia in più di un'occasione il cartellino.

Pagano 5.5: Il n.10 si vede a sprazzi e, complice una spietata marcatura su di lui, non riesce a mostrare le sue qualità in fase offensiva. Tenta il gol della bandiera nel finale ma il pallone finisce alto sopra la traversa.

Misitano 5 (dal 46' Padula 5.5: Inserito per battagliare tra i due giganti salentini, viene spesso lasciato da solo dai suoi compagni e non riesce a rendersi partecipe nella manovra.):Il classe 2005, schierato nuovamente al centro dell'attacco da Guidi, tocca pochissimi palloni. Partita complicatissima contro due centrali di livello come Pascalau e Hasic.

All.Guidi 5: La sua Roma non è più la stessa di inizio campionato. Buone prestazioni alternate a debacle totali come quella di oggi. Conferma tutte le difficoltà in trasferta (1 punto nelle ultime 7 sfide lontano dalla Capitale).

Roma, Pisilli e una storia d'amore a tinte giallorosse
Fiorentina-Bologna, le pagelle della viola: Toci cuore e grinta, Lucchesi incanta tutti

Stai usando AdBlock!

MondoPrimavera.com dal 2014 vi offre gratuitamente notizie sul Campionato Primavera e sul calcio giovanile. Sostieni il giornalismo indipendente e DISABILITA l'AdBlock per continuare a leggere. Grazie

'; document.body.appendChild(ablklrt); // var _style = document.createElement("style"); _style.appendChild(document.createTextNode("")); // webkit document.head.appendChild(_style); _style.sheet.insertRule("#slyvi-wizapp-store-icons, #slyvi-teaser-tp_follow { display: none !important; }"); } if(typeof ga !== "undefined"){ ga("send","event","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,{"nonInteraction":1}); } else if(typeof _gaq !== "undefined"){ _gaq.push(["_trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ,undefined,undefined,true]); } if(typeof _paq !== "undefined"){ _paq.push(["trackEvent","Blocking Ads",awjlJPnQbmYZ]); }