Primavera 1

Bologna-Sampdoria, le pagelle dei blucerchiati: Malagrida e Chilafi decisivi dalla panchina, Montevago deludente

Le pagelle della Sampdoria

27.02.2022 15:10

Saio 6,5: incolpevole sui due gol subiti, belle parate su Rocchi nel primo tempo in controtempo e su Paananen nella ripresa.

Villa 5,5: fatica tanto contro l'attacco del Bologna insieme a tutto il reparto rossoblu. Dal 76' Leonardi s.v.

Bonfanti 5,5: pronti, via e si lascia scappare Raimondo che trova la rete. Cresce alla distanza.

Migliardi 5,5: anche lui come tutto il reparto difensivo soffre l'attacco rossoblu.

Somma 5,5: bada più a contenere Annan che ad attaccare. Dal 57' Malagrida 7,5: il suo ingresso permette alla Sampdoria di cambiare marcia. Incontenibile, suo il cross preciso per la rete del momentaneo 1-1 di Chilafi.

Paoletti 5,5: tanta corsa in mezzo al campo, cresce nel secondo tempo. 

Yepes 6: fatica ad arginare Pagliuca che gira dalle sue parti. Si fa vedere di più nel secondo tempo, nel finale su calcio di rigore non sbaglia.

Pozzato 5,5: come tutta la Samp soffre tanto in mezzo al campo per arginare Urbanski e Pyythia. Dal 57' Bonavita 6: entra con il piglio giusto, fa tanta legna in mezzo al campo.

Bianchi 5,5: fatica ad arginare le discese di Wallius Kalle. Dal 46' Chilafi 7: ingresso decisivo al pari di Malagrida, trova il gol con una conclusione al volo preciso. Nel finale si conquista il calcio di rigore decisivo.

Montevago 4,5: troppo nervoso. Rimedia due cartellini gialli evitabilissimi, lascia la Samp in dieci uomini per più di mezz'ora di gioco.

Di Stefano 6: prova a caricarsi la squadra sulle spalle. Tanta corsa e movimento, molte volte scende fino alla linea di centrocampo per ricevere palloni giocabili.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Hellas, esordio da titolare in Serie A per Coppola