Esclusive

ESCLUSIVA MP - Sassuolo, possibile rinnovo per Aurelio: futuro da valutare

Quasi certo il rinnovo per l'esplosivo terzino sinistro, ma c'è da capire quale sarà il futuro

Karim Dafirbillah
02.06.2020 12:30

Foto di Martina Cutrona

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE RIGUARDANTI IL MERCATO GIOVANILE 

In principio furono i vari Maroso, Facchetti, Cabrini fino ad arrivare a Maldini, Roberto Carlos e Marcelo, per citarne alcuni. Terzini sinistri veloci, tecnici e con il fiuto del goal. Per il prossimo futuro bisognerà aspettare. A Sassuolo, per esempio, lo stanno aspettando ma ancora per poco potremmo dire. Stiamo parlando di Giuseppe Aurelio. Terzino sinistro romano che soprattutto nell'ultimo campionato ha sfoderato le sue qualità attirando su di sé gli occhi di molte squadre, come era prevedibile. Nelle diciassette partite disputate, fino all'ormai risaputa sospensione, ha totalizzato ben sei reti, ma essendo un 2000 questo è stato il suo ultimo anno tra i 'piccoli'. Ed è qui che la situazione comincia a farsi interessante. Il terzino che in questi giorni si trova ad allenarsi con la Prima Squadra in vista della prossima ripresa del campionato di Serie A, ha il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, ma è quasi scontato il suo rinnovo; quello che c'è da capire è se rimarrà in neroverde, maturando e giocarsi le sue carte oppure farsi le ossa in prestito. Potremmo dire che la seconda opzione è la più plausibile, essendo chiuso dal buon Kyriakopoulos, dal veterano Peluso e dallo scalpitante Tripaldelli, ma come sappiamo e ripetiamo spesso: mai dire mai. Ovviamente il forte e giovane terzino romano deve continuare a lavorare sodo, anche perché il campionato Primavera è un conto, la Serie A e i due campionati cadetti (Serie B e Lega Pro) sono un altro. Non ci resta che aspettare, quindi, e augurarci che un giorno potremmo citare anche lui come uno dei più grandi terzini.

 

Primavera, il campionato non riprenderà. Si giocherà la finale di Coppa Italia
Roma, pronto il contratto per Edoardo Bove