x

x

Cristos Papadopoulos
Cristos Papadopoulos

In casa Genoa si prospetta un'estate di cambiamenti. Pochi giorni fa è arrivata l'ufficialità della separazione tra il Grifone e il tecnico della Primavera Alessandro Agostini, che allenerà tra i professionisti. Come tutti gli anni, anche nei rossoblu ci sarà un ricambio generazionale, con alcuni giocatori che potrebbero lasciare per compiere il salto tra i professionisti.

Genoa, duello Juve-Milan per un giovane

Il Genoa è stato protagonista i un campionato di buonissimo livello. Partiti con l'obiettivo di salvarsi, i rossoblu sono stati in corsa per la zona playoff fino a due giornate dalla fine. Uno dei giocatori che si è messo in evidenza è stato Christos Papadopoulos. L'attaccante ha mostrato delle qualità importanti, andando anche in doppia cifra. 

Difficile che il centravanti greco rimanga a Genova. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, su di lui ci sarebbe l'interessamento di Juventus e Milan. Oltre ai bianconeri, anche i rossoneri il prossimo anno con grande probabilità parteciperanno al campionato di Serie C. Due piste interessanti per Papadopoulos, pronto ormai al salto definitivo tra i professionisti. Su di lui, ci sarebbe da registrare anche un sondaggio da parte di alcune squadre di Serie B. In questa stagione, Papadopoulos ha segnato 11 reti e fornito 6 assist in 25 presenze in Primavera 1, esordendo tra i grandi a San Siro contro il Milan.

Genoa Juventus Milan
Cristos Papadopoulos

Milan U23, quale sarà il nuovo allenatore? 

Tra pochi giorni, capiremo se il Milan riuscirà effettivamente a iscrivere la seconda squadra al campionato di Serie C, aggiungendosi dunque a Juventus e Atalanta, che hanno già intrapreso i rispettivi progetti. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, uno dei favoriti sembrerebbe essere Daniele Bonera, attuale collaboratore di Stefano Pioli in prima squadra. Nelle scorse settimane, si era parlato anche di Ignazio Abate, ormai ex tecnico della Primavera rossonera. Pista che non è decollata, con l'addio del tecnico dal Milan.

 

 

 

Lazio, due colpi dalla Spagna: occhi in casa Barcellona e Real
Fiorentina, Denes lascia e saluta: torna in patria