Primavera 2A

[FINALE] - Primavera 2A, Udinese-Vicenza 2-0: le zebrette guadagnano meritatamente i tre punti

Primavera 2A, la cronaca live di Udinese-Vicenza

Dal Centro Sportivo Renzi Capocasale di Udine, alle ore 14:30 di sabato 19 marzo va in scena Udinese-Vicenza, valida per la 21ª giornata (8ª del girone di ritorno) del girone A del campionato Primavera 2.

Le due compagini giungono alla sfida galvanizzate dalle vittorie esterne ottenute la settimana scorsa, quando l'Udinese ha battuto il Como 3-4 e il Vicenza ha superato il Pordenone 2-4. A parità di partite giocate (18 entrambe) i bianconeri occupano la quinta posizione, l'ultima a disposizione per l'accesso ai playoff, con 32 punti, sei in più dei biancorossi che hanno agganciato la Virtus Entella a quota 26. In stagione la squadra allenata da Janis Sturm ha realizzato un bottino di 35 goal subendone 26, tante quante sono quelle segnate dalla formazione guidata da Lorenzo Simeoni che, invece, ne ha incassati 34. A sei giornate dal termine della regular season i friulani vogliono ottenere l'intera posta in palio per consolidare la permanenza in zona playoff approfittando del turno di riposo del Monza che li precede in classifica; dal canto proprio i veneti intendono vendicare la cocente sconfitta inflitta all'andata per 0-5 dalle zebre. Le motivazioni per assistere a un match esaltante non mancano assolutamente, pertanto l'invito è quello di divertirvi con noi assistendo in diretta minuto dopo minuto gli aggiornamenti di questo avvincente duello di calcio giovanile pomeridiano.

Seguite allora a partire dalle ore 14:30 la cronaca testuale live di Udinese-Vicenza su MondoPrimavera.com affidata a Rosario Savoca.

 

CRONACA

Al Centro Sportivo Renzi Capocasale di Udine passa l'Udinese che sconfigge 2-0 il Vicenza senza mai rischiare seriamente di subire qualcosa. Una partita piuttosto bloccata ma sempre gestita dai friulani termina 0-0 nel primo tempo grazie soprattutto al portiere vicentino Mattia Morello, protagonista di numerosi interventi determinanti. Da segnalare anche un palo colpito da Ianesi al quarto d'ora. Nella ripresa, dopo una prima metà di frazione piuttosto anonima, Janis Sturm pesca il jolly dalla panchina inserendo Garbero che sigla la rete del vantaggio poco dopo il suo ingresso in campo. Poi altri venti minuti in cui gli ospiti tentano invano di organizzare un'azione alla ricerca del pareggio fin quando, in pieno recupero, il terzino sinistro Kubala scaglia la freccia decisiva alle spalle del numero 1 biancorosso, complice anche la deviazione di un avversario. La gara si conclude sul 2-0 tutto sommato meritato dall'Udinese che sale, così, a 35 punti avvicinandosi a due sole lunghezze al Monza; fermo a quota 26 il Vicenza che subisce un passivo di 7-0 totale tra andata e ritorno. Nel prossimo weekend il Vicenza ospiterà la Reggiana, mentre l'Udinese sarà impegnata sul campo del Brescia.

 

🔚 Fine match: Udinese 2-0 Vicenza!

90'+3: non c'è più tempo. Fischietto in bocca per il direttore di gara e fine partita. L'Udinese supera in casa il Lanerossi Vicenza.

90'+1: RADDOPPIO DELL'UDINESE! Dopo vari tentativi nel corso dell'intero match, finalmente Kubala centra lo specchio della porta. Il terzino sinistro raccoglie un pallone rimbalzante sul settore sinistro della trequarti avversaria e lo scaraventa col piede mancino verso il primo palo; sulla traiettoria, decisiva anche la deviazione sfortunata di Bonetto.

90: 🔁 fuori Pinzi, dentro Iob nell'Udinese; altro cambio conservativo.

89': IMPROVVISA OCCASIONE PER IL VICENZA! In seguito a una rimessa laterale, Alessio combatte tenacemente su un pallone vagante al limite dell'area e lo gira sulla sinistra all'accorrente Scarpa che calcia a botta sicura verso lo specchio della porta avversaria. Decisiva la scivolata di un difensore bianconero che si immola salvando il risultato.

88': poche idee là davanti per il Lanerossi Vicenza che tenta il tutto per tutto con palloni lunghi gettati in avanti nel tentativo di combinare qualcosa.

86': fase conclusiva della partita in cui è salito il livello di agonismo.

82': 🔁 ultime due sotituzioni tra le fila del Vicenza. Dentro Pettina e Scarpa al posto di Lodovici e Centazzo.

81': 🟨 sale il numero di ammonizioni, giallo a Kubala per perdita di tempo.

80': Sturm opta per una soluzione più difensiva in questo finale di gara con lo scopo di mantenere il vantaggio e portare a casa l'intera posta in palio.

79': 🔁 Damiani subentra a Basha nell'Udinese.

78': ci prova il capitano bianconero Maset con un tiro da fuori debole e facilmente bloccato da Morello.

76': 🔁 terza sostituzione del Vicenza, Santi lascia il posto a Borsato.

75': 🟨 toccato duro Favero sulla fascia sinistra, Garbero finisce sul taccuino del signor Zanotti.

72': con un po' di affanno la difesa bianconera libera l'area sventando una possibile chance di ricerca del pareggio dei vicentini.

71': l'allenatore di casa Janis Sturm sarà felice di aver azzeccato la sostituzione giusta mandando in campo il jolly Garbero, autore della rete che ha stappato la partita. Dall'altra parte Simeoni avrà tanto da recriminare a causa del giropalla dal basso gestito malissimo.

68': ⚽ VANTAGGIO UDINESE! Si sblocca il match: rimessa dal fondo battuta corta dal Vicenza, Bailo serve male un retropassaggio a Bonetto, il quale non si intende col proprio portiere. Morello scivola nel disperato tentativo di spazzare il pallone e spalanca la porta al neo-entrato Garbero che porta in vantaggio l'Udinese.

67': calcio d'angolo per l'Udinese; la palla spiove sulla testa di Maset che non inquadra lo specchio dell porta.

66': poco spettacolo, quasi nulla, in questa prima metà di seconda frazione.

64': 🔁cambio sulla trequarti per mister Sturm. Esce Centis sostituito da Garbero.

62': 🔁doppio cambio per mister Simeoni. Escono Oboe e Djbril, entrano Pellizzari e Spiller.

59': L'UDINESE SFIORA LA RETE! Il solito Basha controlla un pallone servito in verticale, salta il portiere avversario e calcia sull'esterno della rete.

58': 🟨 seconda ammonizione tra le fila del Vicenza che va a capitan Favero per una dinamica identica a quella dell'unico cartellino del primo tempo. 

55': la seconda frazione è iniziata sulla falsa riga della prima, con l'Udinese che costruisce numerose azioni d'attacco senza riuscire a trovare la via del goal e il Lanerossi Vicenza in attesa della ripartenza giusta.

53': traversone di Codutti, libera di testa Lodovici.

51': Ianesi si accentra partendo da sinistra e fa partire un bolide sbilenco che termina alto.

49': come accaduto nei primi 45 minuti, anche l'inizio del secondo tempo risulta piuttosto bloccato.

46': nessuna sostituzione nel corso dell'intervallo, si riparte dagli stessi 22 del primo tempo.

Inizio secondo tempo: Udinese 0-0 Vicenza

[Intervallo]

Fine primo tempo: Udinese 0-0 Vicenza

45': niente recupero, finisce qui la prima frazione di gioco.

43': PERICOLO IN AREA VICENZA! Calcio di punizione battuto corto da posizione defilata sulla sinistra, Ianesi guadagna qualche metro e crossa a rientrare verso la porta. Con coraggio Morello si oppone alla deviazione ravvicinata di Castavagniz intervenendo in uscita bassa. Ancora una gran giocata dell'estremo difensore biancorosso che subisce anche fallo nell'occasione.

41': uno-due tra Codutti e Pinzi, cross del terzino numero 2 respinto e quinto calcio d'angolo per l'Udinese.

38': 🟨 primo cartellino giallo del match a Riccardo Lodovici del Vicenza, colpevole di aver trattenuto in maniera reiterata il centravanti avversario Basha interrompendone la corsa.

36': altra azione offensiva dei veneti. Lattanzio corre sulla fascia sinistra di sua competenza e prova a servire Oboe, il passaggio viene intercettato da un attento Bassi.

35': si fa vivo anche il Vicenza sulla trequarti avversaria. Santi delega il possesso al compagno Centazzo che arma il mancino da fuori area e centra lo specchio della porta senza, però, creare pericoli a Di Bartolo.

33': sempre propositivo Ianesi che sull'out destro, dopo un dribbling secco, mette dentro una palla spazzata in corner dal numero 5 Bonetto.

31': in seguito alla rimessa dal fondo di Di Bartolo, Basha controlla con la coscia e lascia partire un tiro radente dalla lunga distanza che termina comodo tra i guantoni del finora migliore in campo Mattia Morello.

30': è il solito Djibril a provare un'incursione laterale senza, tuttavia, impensierire la difesa avversaria.

28': probabilmente influenzata dal risultato della gara d'andata (0-5 per l'Udinese), la formazione di Simeoni ha approcciato la gara in maniera piuttosto difensiva giocando sotto palla e lasciando il pallino del gioco ai padroni di casa.

25': SUPER OCCASIONE PER L'UDINESE! Dopo aver scambiato la posizione con Pinzi, Centis si allarga sulla destra, prende la mira e crossa basso al centro dove Basha colpisce in anticipo a botta sicura col destro trovando la miracolosa risposta col piede di un super Morello.

23': ancora Kubala si lancia in un'azione in solitaria nel tentativo di dribblare Djibril che, invece, lo taglia fuori col fisico.

22': altra discesa sulla fascia sinistra di Kubala, il rasoterra in area per Basha è invitante ma Santi compie una determinante chiusura liberando i 16 metri.

20': azione palla al piede manovrata centralmente da Ianesi e Basha, il numero 9 allarga per l'accorrente Kubala il cui tiro è potente ma non abbastanza preciso. Rinvio dal fondo per gli ospiti.

19': prova ad alzare il baricentro un appannato Vicenza, ma il lancio in profondità di Favero non trova destinatari.

17': certamente uno dei più in palla il numero 11 dell'Udinese Simone Ianesi, il più coinvolto in zona offensiva sin qui.

14': PALO UDINESE! Dopo un'ottima discesa, il terzino destro bianconero Codutti mette in area un gran cross a rientrare, palla agganciata da Ianesi che anticipa l'uscita di Morello e calcia a porta quasi sguarnita. Pallone che si stampa sul legno alla destra del portiere vicentino.

13': lancio lungo alla ricerca di Pinzi, chiusura puntuale di Bonetto.

10': Basha travolge Djibril a centrocampo, fallo per gli ospiti.

7': prima fase piuttosto bloccata, le due compagini studiano le migliori mosse utili a sorprendere le retroguardie opposte.

3': chance per Ianesi che servito in verticale si sfila dalla linea difensiva e calcia a incrociare; ottima risposta di Morello.

1': subito un corner per il Vicenza, mal battuto.

🏁 Fischio d'inizio: è iniziata Udinese-Vicenza!

 

IL TABELLINO DI UDINESE-VICENZA 2-0


Marcatori: 68' Garbero (U), 90'+1 Kubala (U)
 

Udinese 4-2-3-1: Di Bartolo; Codutti, Maset [K], Cocetta [VK], Kubala; Bassi, Castagnaviz; Centis (64' Garbero), Pinzi (90' Iob), Ianesi; Basha (79' Damiani). A disposizione: Bruno, Moratti, Jaziri, Campana, Podda, Damiani, Vegetali, Pafundi. Allenatore: Janis Sturm
 

Vicenza 4-3-3: Morello; Lodovici (82' Pettina), Bonetto, Bailo, Lattanzio; Djibril (62' Spiller), Centazzo (82' Scarpa), Favero [K]; Santi (76' Borsato), Alessio [VK], Oboe (62' Pellizzari). A disposizione: Calabretta, Paoloni, Barbieri, Burraci, Aprile, Saggioro, Anticoli. Allenatore: Lorenzo Simeoni
 

Ammoniti: 38' Lodovici (V), 58' Favero (V), 75' Garbero (U), 81' Kubala (U)
 

Arbitro: signor Andrea Zanotti della sezione di Rimini 
 

Assistente 1: signora Veronica Martinelli della sezione di Seregno
 

Assistente 2: signor Cosimo Cataldi della sezione di Bergamo

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Primavera 2, Cremonese-Como 2-4: harakiri finale dei grigiorossi